Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

honeypot link

Valutazione del paziente con una malattia epatica

Di

Danielle Tholey

, MD, Sidney Kimmel Medical College at Thomas Jefferson University

Ultima modifica dei contenuti gen 2021
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
Risorse sull’argomento

Anamnesi

Nelle epatopatie possono manifestarsi vari sintomi che tuttavia sono poco specifici per i disturbi del fegato:

Tabella

L'anamnesi familiare, quella sociale, l'uso di farmaci e sostanze, potrebbero rappresentare fattori di rischio per i disturbi del fegato (vedi tabella Fattori di rischio per malattie del fegato Fattori di rischio per malattie del fegato  Fattori di rischio per malattie del fegato ).

Esame obiettivo

Le alterazioni rilevabili durante l'esame obiettivo di solito non si manifestano fino a una fase tardiva della malattia epatica. Alcuni sintomi suggeriscono una causa comune (vedi tabella Interpretazione di alcuni segni fisici Interpretazione di alcuni segni fisici  Interpretazione di alcuni segni fisici ).

Tabella

Esami

I test per i disturbi epatici e biliari Test di laboratorio del fegato e della colecisti I test di laboratorio sono generalmente efficaci per i seguenti casi: Diagnosticare la disfunzione epatica Valutare la gravità del danno epatico Monitorare il decorso delle malattie del fegato... maggiori informazioni , compresi esami del sangue, imaging, e, talvolta, biopsia epatica, svolgono un ruolo di primo piano nella diagnosi dei disturbi epatici. I singoli esami, in particolare quelli che riguardano la biochimica e la capacità escretiva epatica, hanno spesso sensibilità e specificità limitate. Combinare fra loro più test aiuta a definire le cause e la gravità della malattia.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
quiz link

Test your knowledge

Take a Quiz! 
iOS ANDROID
iOS ANDROID
iOS ANDROID
PARTE SUPERIORE