Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

honeypot link

Linfadenite

Di

Wingfield E. Rehmus

, MD, MPH, University of British Columbia

Ultima modifica dei contenuti feb 2021
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
Risorse sull’argomento

La linfadenite è un'infezione acuta di uno o più linfonodi. I sintomi comprendono dolore, dolorabilità e ingrossamento linfonodale. La diagnosi è generalmente clinica. Il trattamento è di solito empirico.

È una caratteristica di molte infezioni batteriche, virali, fungine e protozoarie. La linfadenite focale è preminente nelle infezioni streptococciche, in quelle da micobatteri tubercolari e non tubercolari, nella tularemia, nella peste, nella malattia da graffio di gatto, nella sifilide primaria, nel linfogranuloma venereo, nel cancroide e nell'herpes simplex genitale. La linfadenite multifocale può verificarsi in pazienti con le seguenti caratteristiche:

Sintomatologia della linfadenite

La linfadenite generalmente causa dolore, dolorabilità e ingrossamento linfonodale. Il dolore e la dolorabilità differenziano tipicamente la linfadenite dalla linfoadenopatia. In alcune infezioni, la cute sovrastante è infiammata, talvolta con cellulite Cellulite La cellulite è un'infezione batterica acuta della cute e del tessuto sottocutaneo causata nella maggior parte dei casi da streptococchi o stafilococchi. I sintomi e i segni sono dolore, calore... maggiori informazioni  Cellulite . Possono formarsi ascessi e la penetrazione nella cute produce fistole drenanti. La febbre è frequente.

Diagnosi della linfadenite

  • Valutazione clinica

  • Talvolta aspirazione e coltura o biopsia escissionale

Riferimento per la diagnosi

Trattamento della linfadenite

  • Trattamento della causa

Il trattamento della linfadenite mira alla causa ed è solitamente empirico. Le opzioni terapeutiche comprendono la somministrazione EV di antibiotici, tipicamente diretti allo Staphylococcus aureus e allo Streptococcus pyogenes; antimicotici; e antiparassitari a seconda dell'eziologia o del sospetto clinico. Molti pazienti con linfadenite possono rispondere alla terapia ambulatoriale con antibiotici orali. Tuttavia, molti pazienti possono anche andare incontro ad ascessualizzazione Ascesso cutaneo L'ascesso cutaneo rappresenta una raccolta localizzata di pus nella cute e può presentarsi su qualsiasi superficie cutanea. La sintomatologia è costituita dal dolore e da un rigonfiamento dolente... maggiori informazioni , che richiede drenaggio chirurgico; una procedura estesa viene eseguita con accompagnamento di antibiotici EV. Nei bambini, sono spesso necessari antibiotici EV. Gli impacchi caldo-umidi possono alleviare in parte il dolore.

La linfadenite di solito si risolve con un trattamento tempestivo, sebbene sia frequente una linfoadenopatia persistente non dolente.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Idrosadenite suppurativa
L'idrosadenite suppurativa pare essere una condizione infiammatoria cronica del follicolo pilifero e delle strutture ad esso interconnesse. Questa condizione può essere presente nelle ascelle, nell’inguine e intorno ai capezzoli e all’ano. Nei casi cronici ascellari di idrosadenite suppurativa, quale delle seguenti condizioni è più probabile che si verifichi?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE