Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Balanite, postite e balanopostite

Di

Patrick J. Shenot

, MD, Sidney Kimmel Medical College at Thomas Jefferson University

Ultima modifica dei contenuti ago 2019
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Risorse sull’argomento

La balanite è l'infiammazione del glande, la postite del prepuzio e la balanopostite di entrambi.

L'infiammazione dell'estremità distale del pene riconosce sia cause infettive che cause non infettive (vedi tabella Cause di infiammazione peniena). Spesso, non si trova alcuna causa evidente.

La balanite solitamente porta a una postite tranne che nei pazienti circoncisi.

La balanopostite è favorita da

La fimosi impedisce un'adeguata igiene. Le secrezioni sottoprepuziali si possono infettare con batteri anaerobi e causare un'infiammazione.

La balanopostite cronica aumenta il rischio di

Tabella
icon

Cause di infiammazione peniena

Categoria

Esempi

Infettiva

Non infettive

Eritema fisso da farmaci

*L'artrite reattiva può causare ulcere superficiali e indolori del glande (balanite circinata).

Sintomatologia

Spesso, 2-3 giorni dopo un rapporto sessuale compaiono dolore, irritazione e secrezione sottoprepuziale. L'evoluzione dell'infezione può portare a fimosi, ulcerazioni superficiali e adenopatie inguinali.

Diagnosi

  • Valutazione clinica e indagini diagnostiche selettive

L'anamnesi deve indagare sull'uso dei profilattici in lattice. La pelle deve essere esaminata per eventuali lesioni dermatitiche che possono coinvolgere i genitali. I pazienti devono essere sottoposti a test sia per cause infettive che per quelle non infettive, soprattutto per la candidiasi. È consigliabile far eseguire al paziente una glicemia.

Trattamento

  • Igiene e trattamento delle cause specifiche

  • Talvolta irrigazione sottoprepuziale

  • Talvolta circoncisione

Devono essere intraprese misure igieniche e devono essere trattate le cause specifiche. Possono essere necessarie irrigazioni sottoprepuziali per rimuovere secrezioni e concrezioni. Se la fimosi persiste dopo che l'infiammazione si è risolta, deve essere considerata la circoncisione.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Come fare il cateterismo uretrale nei maschi
Video
Come fare il cateterismo uretrale nei maschi
Modelli 3D
Vedi Tutto
Sistema riproduttivo maschile
Modello 3D
Sistema riproduttivo maschile

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE