Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

honeypot link

Panoramica e valutazione dei disturbi della mano

Di

David R. Steinberg

, MD, Perelman School of Medicine at the University of Pennsylvania

Ultima modifica dei contenuti apr 2022
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
Risorse sull’argomento

Le patologie comuni della mano comprendono varie deformità, cisti sinoviali Cisti sinoviali Le cisti sinoviali sono tumefazioni cistiche che compaiono abitualmente sulle mani, soprattutto sul versante dorsale dei polsi. Per le cisti sintomatiche è indicata l'aspirazione o l'escissione... maggiori informazioni Cisti sinoviali , infezioni Infezioni della mano Le patologie comuni della mano comprendono varie deformità, cisti sinoviali, infezioni, morbo di Kienböck, sindromi da compressione nervosa, tenosinovite non infettiva e artrosi. (Vedi anche... maggiori informazioni  Infezioni della mano , morbo di Kienböck Morbo di Kienböck Il morbo di Kienböck è una necrosi avascolare dell'osso semilunare. I sintomi comprendono il dolore al polso e la tumefazione. La diagnosi si effettua con l'imaging. La terapia consiste in varie... maggiori informazioni Morbo di Kienböck , sindromi da compressione nervosa Sindromi da compressione dei nervi della mano Le patologie comuni della mano comprendono varie deformità, cisti sinoviali, infezioni, morbo di Kienböck, sindromi da compressione nervosa, tenosinovite non infettiva e artrosi. (Vedi anche... maggiori informazioni  Sindromi da compressione dei nervi della mano , tenosinovite non infettiva Tenosinovite non infettiva Le patologie comuni della mano comprendono varie deformità, cisti sinoviali, infezioni, morbo di Kienböck, sindromi da compressione nervosa, tenosinovite non infettiva e artrosi. (Vedi anche... maggiori informazioni  Tenosinovite non infettiva e artrosi Artrosi L'artrosi è un'artropatia cronica caratterizzata da distruzione e potenziale perdita della cartilagine articolare insieme ad altre alterazioni articolari, tra cui ipertrofia ossea... maggiori informazioni  Artrosi . (Vedi anche la sindrome dolorosa regionale complessa Sindrome dolorosa regionale complessa La sindrome dolorosa regionale complessa consiste in dolore neuropatico cronico che segue un danno dei tessuti molli o una lesione ossea (tipo I) o una lesione nervosa (tipo II) e persiste più... maggiori informazioni [distrofia simpatica riflessa] e le lesioni della mano Panoramica sulle fratture La frattura è la perdita di continuità di un osso. La maggior parte delle fratture è causata da una singola forza ad alta energia su un osso sano. In aggiunta alle fratture, le lesioni muscolo-scheletriche... maggiori informazioni Panoramica sulle fratture .)

Deformità della mano

Le deformità della mano possono derivare da patologie generalizzate (p. es., l'artrosi) o lussazioni Lussazioni del dito La maggior parte delle lussazioni delle dita si verifica nell'articolazione interfalangea prossimale; di solito è causata da un'iperestensione e quindi è di solito dorsale. Le lussazioni del... maggiori informazioni Lussazioni del dito , fratture Fratture dell'estremità delle dita Le fratture della punta delle dita (ciuffo) si verificano nella falange distale. Il meccanismo di lesione usuale è un trauma da schiacciamento (p. es., in uno stipite della porta) (Vedi anche... maggiori informazioni Fratture dell'estremità delle dita e altre patologie localizzate. La maggior parte delle patologie localizzate non traumatiche può essere diagnosticata con l'esame obiettivo. Una volta che una deformità della mano è definitivamente stabilita, non può essere significativamente corretta attraverso l'immobilizzazione, l'esercizio o altri trattamenti non chirurgici.

Infezioni della mano

Le comuni infezioni batteriche della mano comprendono paronichia Paronichia acuta La paronichia è l'infezione del tessuto periungueale. La paronichia acuta causa rossore, calore e dolore lungo il margine dell'unghia. La diagnosi viene effettuata con l'ispezione. Il trattamento... maggiori informazioni Paronichia acuta , ferite da morso infette Ferite della mano da morsi infetti Una piccola ferita da punta, particolarmente da morso umano o di gatto, può comportare una significativa lesione al tendine, alla capsula o alla cartilagine articolare. La causa più frequente... maggiori informazioni , paterecci Patereccio Un patereccio è un'infezione dello spazio pulpale del polpastrello, di solito da stafilococchi e streptococchi. (Vedi anche Panoramica e valutazione dei disturbi della mano.) La sede più frequente... maggiori informazioni Patereccio , ascessi dei palmi Ascesso del palmo Un ascesso palmare è un'infezione purulenta di spazi profondi nel palmo, tipicamente da stafilococchi o streptococchi. (Vedi anche Panoramica e valutazione dei disturbi della mano.) Gli ascessi... maggiori informazioni e tenosinoviti infette dei flessori Tenosinovite infetta dei flessori La tenosinovite infetta dei flessori è un'infezione acuta della guaina dei tendini flessori. La diagnosi è suggerita dai segni di Kanavel e confermata dalle RX. La terapia consiste nel drenaggio... maggiori informazioni . Il patereccio erpetico Patereccio erpetico Il patereccio erpetico è un'infezione cutanea dell'estremità distale delle dita causata dall'herpes simplex virus. (Vedi anche Panoramica e valutazione dei disturbi della mano.) Il patereccio... maggiori informazioni Patereccio erpetico è un'infezione virale della mano. Le infezioni spesso esordiscono con un dolore costante, intenso, pulsante e sono in genere diagnosticate in base all'esame obiettivo. Le RX vengono eseguite in alcune infezioni (p. es., ferite da morsi, tenosinovite infetta dei flessori) per individuare i corpi estranei occulti, ma possono non rilevare piccoli oggetti radiotrasparenti.

Il trattamento della maggior parte delle infezioni alla mano prevede misure chirurgiche e antibiotici. Si deve prendere in considerazione l'aumentata incidenza di Staphylococcus aureus meticillino-resistente acquisito in comunità e in ambiente ospedaliero(1 Riferimenti generali Le patologie comuni della mano comprendono varie deformità, cisti sinoviali, infezioni, morbo di Kienböck, sindromi da compressione nervosa, tenosinovite non infettiva e artrosi. (Vedi anche... maggiori informazioni  Riferimenti generali ). Le infezioni da S. aureus meticillino-resistente non complicate sono meglio trattate con incisione e drenaggio (2 Riferimenti generali Le patologie comuni della mano comprendono varie deformità, cisti sinoviali, infezioni, morbo di Kienböck, sindromi da compressione nervosa, tenosinovite non infettiva e artrosi. (Vedi anche... maggiori informazioni  Riferimenti generali ). Se vi è un'alta incidenza di S. aureus meticillino-resistente e l'infezione è grave, si raccomanda l'ospedalizzazione e vancomicina o daptomicina (per terapia EV), così come il consulto di uno specialista in malattie infettive. Per i pazienti ambulatoriali possono essere somministrati trimetoprim/sulfametossazolo, clindamicina, doxiciclina, o linezolid (per terapia orale). Una volta che i risultati della coltura e della sensibilità escludono l'S. aureus, possono essere somministrati nafcillina, cloxacillina, dicloxacillina, oppure una cefalosporina di 1a o 2a generazione. Le infezioni micobatteriche non tubercolari devono essere prese in considerazione nei pazienti con infiammazione subacuta, soprattutto in quelli che sono immunodepressi.

Sindromi da compressione dei nervi della mano

Le comuni sindromi da compressione del nervo comprendono la sindrome del tunnel carpale Sindrome del tunnel carpale La sindrome del tunnel carpale è la compressione del nervo mediano nel suo passaggio attraverso il tunnel carpale nel polso. I sintomi comprendono dolore e parestesie nel territorio di distribuzione... maggiori informazioni , la sindrome del canale cubitale Sindrome del tunnel cubitale La sindrome del tunnel cubitale è la compressione o la trazione del nervo ulnare nel gomito. I sintomi comprendono dolore al gomito e parestesie nel territorio di distribuzione del nervo ulnare... maggiori informazioni Sindrome del tunnel cubitale e la sindrome del tunnel radiale Sindrome del tunnel radiale La sindrome del tunnel radiale è la compressione del nervo radiale nella porzione prossimale dell'avambraccio. I sintomi comprendono dolore all'avambraccio e al gomito. La diagnosi è clinica... maggiori informazioni . La compressione dei nervi spesso causa parestesie; queste parestesie possono spesso essere riprodotte picchiettando sul nervo compresso in genere con la punta del dito dell'esaminatore (segno di Tinel). Una sospetta compressione del nervo può essere confermata esaminando la velocità di conduzione nervosa Studi della conduzione nervosa Quando è clinicamente difficile determinare se un quadro di ipostenia sia dovuto a una patologia di un nervo, di un muscolo o di una placca neuromuscolare, tali indagini possono identificare... maggiori informazioni e le latenze distali, che misurano accuratamente la conduzione nervosa motoria e sensitiva. Il trattamento iniziale è di solito conservativo (p. es., riposo, ambiente di lavoro modificato, immobilizzazione, iniezione di corticosteroidi), ma può essere necessaria una decompressione chirurgica se le misure conservative falliscono o se vi sono significativi deficit motori o sensitivi.

Tenosinovite non infettiva

Riferimenti generali

  • 1. O'Malley M, Fowler J, Ilyas AM: Community-acquired methicillin-resistant Staphylococcus aureus infections of the hand: Prevalence and timeliness of treatment. J Hand Surg Am 34(3):504–508, 2009. doi: 10.1016/j.jhsa.2008.11.021.

  • 2. Chen WA, Plate JF, Li Z: Effect of setting of initial surgical drainage on outcome of finger infections. J Surg Orthop Adv 24(1):36–41, 2015. PMID: 25830261.

Valutazione dei disturbi della mano

I riscontri ottenuti dall'anamnesi e dall'esame obiettivo sono spesso diagnostici nelle patologie della mano.

Anamnesi

L'anamnesi deve comprendere informazioni relative a traumi o altri eventi che possono essere associati ai sintomi. Si devono rilevare la presenza e la durata della deformità e la difficoltà di movimento. È necessario determinare la presenza, la durata, la gravità e i fattori che esacerbano o alleviano il dolore. Anche i sintomi associati, come febbre, tumefazione, rash, sindrome di Raynaud Sindrome di Raynaud La sindrome di Raynaud consiste in un vasospasmo di parte della mano, in risposta al freddo o a uno stress emotivo, che provoca sensazione dolorosa e variazioni del colorito cutaneo reversibili... maggiori informazioni Sindrome di Raynaud , parestesie e ipostenia devono essere raccolti.

Esame obiettivo

L'esame deve comprendere l'ispezione di arrossamento, gonfiore o deformità e la palpazione per la dolorabilità. Si deve valutare l'articolarità attiva alla ricerca di possibili lesioni tendinee. La valutazione dell'articolarità passiva può determinare la presenza di deformità fisse e se movimenti specifici aggravano il dolore. La sensibilità può essere valutata attraverso la discriminazione tra due punti, utilizzando i 2 estremi di una graffetta. La valutazione della funzione motoria comprende i muscoli innervati dai nervi radiale, mediano e ulnare. L'esame obiettivo vascolare deve comprendere la valutazione del tempo di riempimento capillare, i polsi arteriosi radiale e ulnare e il test di Allen Emogasanalisi . La valutazione articolare sotto stress Esame obiettivo Le distorsioni sono lacerazioni nei legamenti articolari; le distorsioni (gli stiramenti) invece sono lacerazioni nelle strutture muscolari. Le lacerazioni (rotture) possono anche verificarsi... maggiori informazioni è utile quando si sospettano lesioni legamentose specifiche (p. es., il legamento collaterale ulnare nel " pollice del portiere di calcio Distorsione del legamento collaterale ulnare Le distorsioni del legamento collaterale ulnare del pollice sono comuni e talvolta invalidanti. (Vedi anche Panoramica sulle distorsioni e sulle altre lesioni ai tessuti molli.) Il legamento... maggiori informazioni "). Il test di provocazione può aiutare nella diagnosi di tenosinovite e di sindromi da compressione del nervo.

Esami

I test di laboratorio possono aiutare la diagnosi di artropatie infiammatorie (p. es., artrite reumatoide Artrite reumatoide L'artrite reumatoide è una malattia cronica sistemica autoimmune che coinvolge principalmente le articolazioni. L'artrite reumatoide provoca danni mediati da citochine, chemochine... maggiori informazioni  Artrite reumatoide ) ma hanno tuttavia un ruolo limitato. Tuttavia, l' analisi del liquido sinoviale Esame del liquido sinoviale Alcune malattie muscoloscheletriche colpiscono principalmente le articolazioni, causando artropatie. Altre colpiscono principalmente le ossa (p. es., fratture, malattia di Paget ossea, neoplasie)... maggiori informazioni è necessaria per la diagnosi definitiva delle artriti da cristalli Panoramica sulle artriti da cristalli L'artrite può derivare dalla deposizione intra-articolare di cristalli: Urato monosodico Pirofosfato calcico diidrato Fosfato basico di calcio (apatite) Raramente, altri come i cristalli di... maggiori informazioni (p. es., gotta Gotta La gotta è un disturbo causato dall'iperuricemia (urato sierico > 6,8 mg/dL [> 0,4 mmol/L]) che provoca la precipitazione di cristalli di urato monosodico all'interno e attorno alle articolazioni... maggiori informazioni Gotta o artrite da calcio pirofosfato Artrite da pirofosfato di calcio L'artrite da pirofosfato calcico comporta il deposito di cristalli di pirofosfato calcico diidrato in sede intra- e/o extra-articolare. Le manifestazioni sono proteiformi, variando da lievi... maggiori informazioni Artrite da pirofosfato di calcio ) e artrite infettiva Artrite infettiva acuta L'artrite acuta infettiva è un'infezione articolare che evolve in poche ore o giorni. L'infezione risiede nei tessuti sinoviali o periarticolari ed è abitualmente batterica-nei giovani adulti... maggiori informazioni Artrite infettiva acuta .

La RM e l'ecografia possono aiutare a valutare la struttura e l'integrità dei tendini e rilevare ascessi profondi. L'ecografia ad alta risoluzione permette l'imaging in movimento in tempo reale ed è particolarmente utile per valutare tendini e sinovite.

Riferimenti relativi alla valutazione

  • 1. Park JS, Won HC, Oh JY, Kim DH, et al: Value of cross-sectional area of median nerve by MRI in carpal tunnel syndrome. Asian J Surg 43(6):654-659, 2020. doi: 10.1016/j.asjsur.2019.08.001. Epub 2019 Aug 28. PMID: 31473048.

  • 2. Wiesler ER, Chloros GD, Cartwright MS, et al: Ultrasound in the diagnosis of ulnar neuropathy at the cubital tunnel. J Hand Surg Am 31(7):1088-93, 2006. doi: 10.1016/j.jhsa.2006.06.007. PMID: 16945708.

  • 3. Fowler JR, Munsch M, Tosti R, et al: Comparison of ultrasound and electrodiagnostic testing for diagnosis of carpal tunnel syndrome: study using a validated clinical tool as the reference standard. J Bone Joint Surg Am 96(17):e148, 2014. doi: 10.2106/JBJS.M.01250. PMID: 25187592.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
quiz link

Test your knowledge

Take a Quiz! 
iOS ANDROID
iOS ANDROID
iOS ANDROID
PARTE SUPERIORE