Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Diverticolo di Meckel

(Diverticolo di Meckel)

Di

William J. Cochran

, MD, Geisinger Clinic

Ultima revisione/verifica completa lug 2017| Ultima modifica dei contenuti lug 2017
per accedere alla Versione per i professionisti
I fatti in Breve
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Il diverticolo di Meckel è un’estroflessione a sacco della parete dell’intestino tenue che si osserva in alcuni neonati alla nascita.

  • La maggior parte dei bambini è asintomatica, ma si possono verificare emorragie rettali indolori o infezione del diverticolo.

  • I medici basano la diagnosi sui sintomi, sui risultati della scintigrafia e a volte su altri esami di diagnostica per immagini.

  • Se il diverticolo sanguina o provoca sintomi, deve essere asportato chirurgicamente.

Il 2-3% circa dei bambini nasce con un diverticolo di Meckel.

Diverticolo di Meckel

Diverticolo di Meckel

Complicanze del diverticolo di Meckel

Si può vivere tutta la vita senza persino sapere di avere questo disturbo, ma talvolta l’anomalia può dare origine a complicanze. Sebbene i diverticoli siano parimenti probabili tra maschi e femmine, i maschi hanno una probabilità 2-3 volte maggiore di avere complicanze. Le complicanze del diverticolo di Meckel includono

Nella metà dei casi il diverticolo contiene lo stesso tessuto dello stomaco, del pancreas o di entrambi. Se il tessuto è come quello dello stomaco, il diverticolo può produrre acido proprio come lo stomaco. Questo acido può causare ulcere ed emorragia nell’intestino vicino. Il sanguinamento è più comune nei bambini al di sotto dei 5 anni di età.

L’ostruzione si può verificare a qualsiasi età, ma è più comune nei bambini più grandi e negli adulti. Nei bambini l’ostruzione è causata con maggiore probabilità da intussuscezione del diverticolo.

Il diverticolo di Meckel può anche infiammarsi (diverticolite) o causare intussuscezione. La diverticolite di Meckel acuta si può verificare a qualsiasi età, ma i bambini più grandi sono maggiormente colpiti.

Una perforazione (foro) nel diverticolo causa peritonite, una grave e dolorosa infiammazione della cavità addominale.

I tumori, compresi i tumori carcinoidi, sono rari e si osservano principalmente negli adulti.

Sintomi

La maggior parte dei bambini che presenta un diverticolo di Meckel è asintomatica e molti adulti vengono a conoscenza di questo disturbo solo dopo un intervento chirurgico eseguito magari per un’altra ragione. Il sintomo più comune nei bambini con meno di 5 anni è il sanguinamento rettale asintomatico, causato dalle ulcere che gli acidi secreti dal diverticolo hanno scavato nell’intestino tenue. A causa del sanguinamento, le feci possono apparire di colore rosso vivo, rosso mattone o a “gelatina di ribes” (per la commistione di sangue e muco) oppure nere, a causa della digestione del sangue. Solo raramente l’emorragia è così grave da necessitare un trattamento di emergenza.

La diverticolite causata da un diverticolo di Meckel genera dolore addominale intenso, dolorabilità addominale e talvolta vomito e può essere facilmente confusa con un’appendicite.

Diagnosi

  • Per il sanguinamento, scintigrafia di Meckel, endoscopia con video-capsula ed enteroscopia con doppio palloncino

  • Per il dolore, tomografia computerizzata (TC)

Spesso è difficile per i medici diagnosticare questo disturbo.

Gli esami del sangue, le radiografie, la tomografia computerizzata (TC) e i clisteri baritati in genere non sono utili.

Se ritiene che il sanguinamento dal retto sia causato da un diverticolo di Meckel, il medico esegue un esame di diagnostica per immagini chiamato scintigrafia di Meckel. In questo studio una piccola quantità di sostanza radioattiva innocua viene somministrata per via endovenosa. Tale sostanza è raccolta dalle cellule nel diverticolo e diventa visibile a una telecamera sensibile alle radiazioni. L’endoscopia con video capsula (nella quale il bambino ingerisce una piccola telecamera in grado di individuare fonti di sanguinamento nell’intestino tenue) e l’enteroscopia con doppio palloncino (nella quale una piccola sonda di visualizzazione flessibile viene inserita delicatamente nell’intestino tenue) sono altri esami che possono aiutare i medici a identificare un diverticolo come fonte del sanguinamento.

I bambini con dolore addominale spesso vengono sottoposti a una TC, che può diagnosticare un diverticolo e altre cause di dolore.

Trattamento

  • Intervento chirurgico

Il diverticolo asintomatico non richiede alcun trattamento.

Se sanguina o provoca ostruzioni o sintomi continui, il diverticolo deve essere asportato chirurgicamente.

Un diverticolo di Meckel, eventualmente riscontrato nel bambino durante un’operazione effettuata per altri motivi, può essere rimosso per evitare complicanze future.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Allattamento al seno
Video
Allattamento al seno
La parte esterna della mammella comprende il capezzolo e l’areola. La punta del capezzolo...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Fibrosi cistica nei polmoni
Modello 3D
Fibrosi cistica nei polmoni

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE