Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

honeypot link

Dolore oculare

Di

Christopher J. Brady

, MD, Wilmer Eye Institute, Retina Division, Johns Hopkins University School of Medicine

Ultima modifica dei contenuti mag 2021
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
Risorse sull’argomento

Il dolore oculare può essere descritto come acuto, sordo o lancinante e deve essere distinto da un'irritazione superficiale o da una sensazione di corpo estraneo. In alcune patologie, il dolore è peggiorato dalla luce intensa. Il dolore oculare può essere causato da una patologia grave e richiede una valutazione tempestiva. Numerose cause di dolore oculare causano anche un arrossamento dell'occhio.

Fisiopatologia del dolore oculare

La cornea è riccamente innervata e molto sensibile al dolore. Molti disturbi che colpiscono la cornea o la camera anteriore (p. es., uveite Panoramica sull'uveite L'uveite è definita come infiammazione del tratto uveale, dell'iride, del corpo ciliare e della coroide. Tuttavia, la retina e il fluido all'interno della camera anteriore e... maggiori informazioni Panoramica sull'uveite ) possono anche causare dolore dovuto a uno spasmo del muscolo ciliare; quando tale spasmo è presente, una luce forte causa contrazione muscolare, peggiorando il dolore.

Eziologia del dolore oculare

Le patologie che causano dolore oculare possono essere suddivise in patologie che colpiscono principalmente la cornea, altre patologie oculari, e patologie che causano un dolore riferito all'occhio (vedi tabella Alcune cause di dolore oculare Alcune cause di dolore oculare  Alcune cause di dolore oculare ).

Le cause più frequenti complessivamente sono

Tuttavia, la maggior parte delle patologie corneali può causare dolore oculare.

Una sensazione di graffio o di un corpo estraneo può provenire da una patologia congiuntivale o corneale.

Tabella
icon

Valutazione del dolore oculare

Anamnesi

L'anamnesi della malattia attuale deve affrontare l'insorgenza, la qualità, e la gravità del dolore e la storia di un qualsiasi precedente episodio (p. es., episodi giornalieri a grappolo). Importanti sintomi associati comprendono fotofobia vera (la proiezione di una luce nell'occhio inalterato provoca dolore nell'occhio colpito quando l'occhio interessato è chiuso), diminuzione dell'acuità visiva, sensazione di corpo estraneo e dolore durante l'ammiccamento, e dolore quando si sposta l'occhio.

L'anamnesi patologica remota deve comprendere patologie note che rappresentano fattori di rischio per dolore oculare, tra cui malattie autoimmuni, sclerosi multipla, emicrania, e infezioni sinusali. Ulteriori fattori di rischio per la valutazione comprendono l'uso (e l'abuso) di lenti a contatto (cheratite da lenti a contatto), l'esposizione eccessiva alla luce solare o alla saldatura (cheratite da ultravioletti Cheratite da ultravioletti La cheratite puntata superficiale consiste in un'infiammazione corneale, dovuta a diverse cause, e caratterizzata da perdita o danno epiteliale diffusi, fini, punteggiati. I sintomi comprendono... maggiori informazioni ), il martellamento o la foratura del metallo (corpo estraneo), e le lesioni agli occhi o un intervento chirurgico recente (endoftalmite Endoftalmite L'endoftalmite è una panuveite acuta, derivante il più delle volte da infezione batterica. La maggior parte dei casi di endoftalmite è causata da batteri Gram-positivi, come Staphylococcus... maggiori informazioni Endoftalmite ).

Esame obiettivo

I parametri vitali sono analizzati ricercando la presenza di febbre. Il naso è ispezionato alla ricerca di rinorrea purulenta, e infine il volto è palpato ricercando la dolorabilità. Se l'occhio è rosso, si controlla la regione preauricolare alla ricerca di adenopatia. L'igiene durante l'esame deve essere scrupolosa quando si esaminano pazienti che hanno chemosi, adenopatia preauricolare, colorazioni puntiformi della cornea, o una combinazione di queste; questi reperti suggeriscono una cheratocongiuntivite epidemica Sintomatologia La congiuntivite virale è un'infezione congiuntivale acuta estremamente contagiosa causata generalmente da un adenovirus. I sintomi oculari comprendono irritazione, fotofobia e secrezione... maggiori informazioni  Sintomatologia , che è altamente contagiosa.

L'esame oculare deve essere il più completo possibile per i pazienti con dolore oculare. Si controlla l'acutezza visiva con la correzione migliore. I campi visivi sono tipicamente valutati attraverso il confronto nei pazienti con dolore agli occhi, ma questo test può essere insensibile (in particolare per i piccoli difetti) e inaffidabile a causa della scarsa collaborazione del paziente. Una luce viene spostata da un occhio all'altro per verificare la dimensione pupillare e i riflessi pupillari diretti e consensuali. In pazienti che hanno un dolore oculare monolaterale, si illumina l'occhio non interessato, mentre quello interessato è chiuso; dolore negli occhi affetti rappresenta fotofobia effettiva. Si controllano i movimenti extraoculari. Si ispezionano le strutture orbitarie e periorbitarie. Un'iniezione congiuntivale che sembra più intensa e confluente attorno alla cornea e al limbus è chiamata ciliary flush.

Si esegue se possibile l'esame con lampada a fessura. La cornea è colorata con fluoresceina ed esaminata sotto ingrandimento con luce blu cobalto. Se una lampada a fessura non è disponibile, la cornea può essere esaminata dopo colorazione con fluoresceina con la lampada di Wood con ingrandimento. Si esegue un'oftalmoscopia, e si misurano le pressioni oculari (tonometria). Nei pazienti con sensazione di corpo estraneo o abrasioni corneali inesplicabili, le palpebre sono everse ed esaminate alla ricerca di corpi estranei.

Segni d'allarme

I seguenti reperti destano una particolare preoccupazione:

  • Vomito, aloni attorno alle luci, o edema corneale

  • Segni di infezione sistemica (p. es., febbre, brividi)

  • Riduzione dell'acuità visiva

  • Proptosi

  • Compromissione della motilità extraoculare

Interpretazione dei reperti

I reperti suggestivi sono elencati nella tabella Alcune cause di dolore oculare Alcune cause di dolore oculare  Alcune cause di dolore oculare . Alcuni reperti suggeriscono categorie di patologie.

Il prurito o la sensazione di corpo estraneo sono il più delle volte causati da patologie delle palpebre, delle congiuntive o della cornea in superficie. È possibile una fotosensibilità.

Un dolore superficiale con fotofobia spesso è accompagnato da una sensazione di corpo estraneo Abrasioni corneali e corpi estranei Le abrasioni corneali sono difetti epiteliali superficiali, autolimitanti. (Vedi anche Panoramica sui traumi oculari.) Le lesioni congiuntivali e corneali più frequenti sono i corpi estranei... maggiori informazioni Abrasioni corneali e corpi estranei e dolore all'ammiccamento; esso suggerisce una lesione corneale, il più delle volte un corpo estraneo o un'abrasione.

Un dolore più profondo, spesso descritto come sordo o lancinante, in genere indica una patologia grave come glaucoma Panoramica sul glaucoma I glaucomi sono un gruppo di patologie oculari caratterizzate da progressivo danno al nervo ottico, in cui ha una parte importante l'aumento della pressione intraoculare che può portare... maggiori informazioni , uveite Panoramica sull'uveite L'uveite è definita come infiammazione del tratto uveale, dell'iride, del corpo ciliare e della coroide. Tuttavia, la retina e il fluido all'interno della camera anteriore e... maggiori informazioni Panoramica sull'uveite , sclerite Sclerite La sclerite è un'infiammazione grave, destruente, che minaccia la vista e che coinvolge l'episclera profonda e la sclera. I sintomi sono costituiti da dolore da moderato a intenso... maggiori informazioni Sclerite , endoftalmite Endoftalmite L'endoftalmite è una panuveite acuta, derivante il più delle volte da infezione batterica. La maggior parte dei casi di endoftalmite è causata da batteri Gram-positivi, come Staphylococcus... maggiori informazioni Endoftalmite , cellulite orbitale Cellulite presettale e orbitaria La cellulite presettale (cellulite periorbitaria) è un'infezione della palpebra e della cute circostante anteriormente al setto orbitario. La cellulite orbitaria è un'infezione... maggiori informazioni Cellulite presettale e orbitaria o pseudotumor orbitario. In questo gruppo, tumefazione palpebrale, esoftalmo o entrambi, e compromissione dei movimenti extraoculari o dell'acutezza visiva, suggeriscono uno pseudotumor orbitario, una cellulite orbitale o forse una grave endoftalmite. Febbre, brividi, e dolorabilità suggeriscono un'infezione (p. es., cellulite orbitale, sinusite Sinusite La sinusite è l'infiammazione dei seni paranasali dovuta a infezioni virali, batteriche o fungine o a reazioni allergiche. I sintomi comprendono ostruzione e congestione nasale, rinorrea... maggiori informazioni Sinusite , sepsi).

Un occhio arrossato suggerisce che il dolore è causato da una patologia oculare piuttosto che riferito.

Se il dolore si sviluppa nell'occhio interessato in risposta alla proiezione della luce nell'occhio non colpito quando l'occhio interessato è chiuso (fotofobia vera), la causa il più delle volte è una lesione corneale o uveite.

La colorazione ciliare suggerisce che l'infiammazione sia all'interno dell'occhio (p. es., a causa di uveite o glaucoma) e non della congiuntiva.

Se gocce di anestetico topico (p. es., proparacaina) eliminano il dolore in un occhio arrossato, la causa è probabilmente un disturbo corneale.

Alcuni reperti sono più suggestivi di particolari patologie. Dolore e fotofobia giorni dopo un trauma contundente all'occhio suggeriscono uveite post-traumatica. Il martellare o trapanare metalli rappresenta un fattore di rischio per corpi estranei occulti intraoculari. Il dolore al movimento dei muscoli extraoculari e una perdita di risposta pupillare alla luce sproporzionata rispetto alla perdita di acuità visiva suggeriscono una neurite ottica.

Esami

In genere non sono necessari esami, con alcune eccezioni (vedi tabella Alcune cause di dolore oculare Alcune cause di dolore oculare  Alcune cause di dolore oculare ). Si esegue una gonioscopia se si sospetta un glaucoma Panoramica sul glaucoma I glaucomi sono un gruppo di patologie oculari caratterizzate da progressivo danno al nervo ottico, in cui ha una parte importante l'aumento della pressione intraoculare che può portare... maggiori informazioni basato su un aumento della pressione intraoculare. La diagnostica per immagini, in genere TC o RM, viene eseguita nel sospetto di pseudotumor orbitario o cellulite orbitale Cellulite presettale e orbitaria La cellulite presettale (cellulite periorbitaria) è un'infezione della palpebra e della cute circostante anteriormente al setto orbitario. La cellulite orbitaria è un'infezione... maggiori informazioni Cellulite presettale e orbitaria , o se si sospetta una sinusite Sinusite La sinusite è l'infiammazione dei seni paranasali dovuta a infezioni virali, batteriche o fungine o a reazioni allergiche. I sintomi comprendono ostruzione e congestione nasale, rinorrea... maggiori informazioni Sinusite ma la diagnosi non è chiara dal punto di vista clinico. Spesso si esegue una RM quando si sospetta una neurite ottica, ricercando lesioni demielinizzanti nell'encefalo, suggestive di sclerosi multipla Sclerosi multipla La sclerosi multipla è caratterizzata da aree diffuse di demielinizzazione nell'encefalo e nel midollo spinale. I sintomi più frequenti consistono in anomalie visive ed oculomotorie... maggiori informazioni Sclerosi multipla .

Trattamento del dolore oculare

La causa del dolore viene trattata. Anche il dolore in sé viene trattato. Gli analgesici sistemici sono usati secondo necessità. Il dolore causato da uveite Panoramica sull'uveite L'uveite è definita come infiammazione del tratto uveale, dell'iride, del corpo ciliare e della coroide. Tuttavia, la retina e il fluido all'interno della camera anteriore e... maggiori informazioni Panoramica sull'uveite e molte lesioni corneali sono anche alleviati con colliri cicloplegici (p. es., ciclopentolato 1% 4 volte/die).

Punti chiave

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

iOS ANDROID
iOS ANDROID
iOS ANDROID
PARTE SUPERIORE