Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Panoramica sui disturbi d’ansia nei bambini e negli adolescenti

Di

Josephine Elia

, MD, Sidney Kimmel Medical College of Thomas Jefferson University

Ultima revisione/verifica completa mar 2019| Ultima modifica dei contenuti mar 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
I fatti in Breve

I disturbi d’ansia sono caratterizzati da paura, preoccupazione o timore che interferiscono molto con le attività giornaliere e sono esagerati rispetto alle circostanze.

  • Vi sono molti tipi di disturbi d’ansia, distinti secondo il centro principale di paura o preoccupazione.

  • Più spesso, i bambini si rifiutano di andare a scuola, spesso adducendo come motivo sintomi fisici, come il mal di stomaco.

  • In genere la diagnosi si basa sui sintomi, ma spesso vengono eseguiti test per escludere disturbi che potrebbero causare i sintomi fisici spesso legati all’ansia.

  • La terapia comportamentale spesso è sufficiente, ma se l’ansia è grave, potrebbe essere necessaria una terapia farmaceutica.

(Vedere anche Panoramica sui disturbi d’ansia negli adulti.)

Tutti i bambini talvolta possono sentirsi ansiosi. Ad esempio, i bambini di 3-4 anni spesso hanno paura del buio o dei mostri. I bambini più grandi e gli adolescenti spesso diventano ansiosi quando devono fare un riassunto davanti alla classe. Queste paure e ansie non sono sintomi di un disturbo. Tuttavia, se i bambini diventano così ansiosi da non riuscire a svolgere le attività quotidiane o diventare esageratamente stressati, potrebbero avere un disturbo d’ansia. A un certo punto dell’infanzia, circa il 10-15% dei bambini soffre di un disturbo d’ansia.

La tendenza a essere ansiosi può essere ereditaria. I genitori ansiosi tendono ad avere figli ansiosi.

I disturbi d’ansia comprendono

Sintomi

Molti bambini con un disturbo d’ansia si rifiutano di andare a scuola. Possono soffrire di ansia di separazione, ansia sociale, disturbo di panico o una loro combinazione.

Alcuni bambini parlano chiaramente della propria ansia. Ad esempio, potrebbero affermare “Ho paura di non rivederti mai più” (ansia di separazione) oppure “Ho paura che gli altri bambini mi prenderanno in giro” (disturbi da ansia sociale). Tuttavia, la maggior parte dei bambini lamenta sintomi fisici, come mal di stomaco. Questi bambini spesso dicono la verità poiché l’ansia è frequente causa di mal di stomaco, nausea e cefalea nei bambini.

Molti bambini con disturbo d’ansia da adulti lotteranno con l’ansia. Tuttavia, con un trattamento precoce, molti bambini possono imparare a controllare l’ansia.

Diagnosi

  • Sintomi

I medici generalmente diagnosticano un disturbo d’ansia quando il bambino o i genitori descrivono i sintomi tipici. Tuttavia, poiché i sintomi fisici causati dall’ansia possono indurre in errore, vengono effettuati test per patologie fisiche prima di considerare un disturbo d’ansia.

Trattamento

  • Terapia comportamentale

  • Talvolta, farmaci

Se l’ansia è lieve, in genere la sola terapia comportamentale è sufficiente. I terapisti espongono il bambino alla situazione che scatena l’ansia e lo aiutano a non scappare. Così facendo, il bambino si desensibilizza gradualmente e prova meno ansia. Se appropriato, il trattamento concomitante dell’ansia dei genitori spesso è utile.

Se l’ansia è grave, si può ricorrere ai farmaci. Se è necessario un trattamento prolungato, di solito la scelta ricade su un tipo di antidepressivo detto inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina (serotonin reuptake inhibitor, SSRI), come fluoxetina o sertralina. La maggior parte dei bambini è in grado di assumere SSRI senza alcun problema. Tuttavia, alcuni manifestano problemi di stomaco, diarrea o insonnia o aumentano di peso. Alcuni diventano irrequieti o più impulsivi. Recentemente sono stati espressi timori che nei bambini e negli adolescenti gli antidepressivi possano causare un lieve aumento del rischio di pensieri suicidi ( Farmaci antidepressivi e suicidio).

Se fosse necessario il trattamento farmacologico per un breve periodo (per esempio perché il bambino è molto ansioso prima di un intervento medico), si usano di solito benzodiazepine, un tipo di sedativo.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Vaccinazioni infantili
Quale dei seguenti è un altro termine per la vaccinazione?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE