Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Panoramica sulle patologie della congiuntiva e della sclera

Di

Melvin I. Roat

, MD, FACS, Sidney Kimmel Medical College at Thomas Jefferson University

Ultima revisione/verifica completa dic 2019| Ultima modifica dei contenuti dic 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

La congiuntiva è la membrana che riveste internamente la palpebra e si ripiega per coprire la sclera (la robusta membrana fibrosa bianca che copre l’occhio) fino al margine della cornea (lo strato trasparente davanti a iride e pupilla, vedere Struttura e funzione degli occhi). La congiuntiva protegge l’occhio tenendo lontano i corpi estranei e i microrganismi che causano infezioni e contribuendo al mantenimento del film lacrimale.

La patologia più frequente della congiuntiva è l’infiammazione (congiuntivite). Esistono molte cause di infiammazione, tra cui

  • Infezioni da batteri (compresa la clamidia), virus o funghi (vedere Congiuntivite infettiva)

  • Reazioni allergiche (vedere Congiuntivite allergica)

  • Sostanze chimiche o corpi estranei nell'occhio

  • Eccessiva esposizione alla luce solare

La congiuntivite tende a risolversi rapidamente, ma alcuni tipi durano mesi o anni. Le forme prolungate di congiuntivite sono spesso causate da allergie, infezioni croniche (tracoma) e irritazione cronica dell’occhio determinata dall’estroflessione (ectropion) o introflessione (entropion) della palpebra, da alcuni colliri o da secchezza cronica. Qualunque sia la causa, generalmente i sintomi della congiuntivite, come arrossamento e secrezione, sono simili. Alcuni tipi di congiuntivite causano anche prurito o irritazione.

La sclera è il resistente rivestimento esterno bianco del bulbo oculare. È la struttura di supporto dell’occhio, che protegge dai traumi penetranti e dalle rotture. La sclera si infiamma raramente (sclerite).

L’episclera è un sottile strato di tessuto che riveste la sclera. L’episclera contiene piccoli vasi sanguigni che apportano nutrienti alla sclera. Talvolta l’episclera si infiamma (episclerite).

Struttura interna dell’occhio

Struttura interna dell’occhio
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Herpes zoster oftalmico
L’herpes zoster oftalmico è un’infezione oculare provocata dal virus varicella-zoster. Questo virus causa anche varicella e fuoco di Sant’Antonio. Quale delle seguenti opzioni descrive il meccanismo con cui l’herpes zoster oftalmico causa l’infezione?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE