Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Borsite

Di

Joseph J. Biundo

, MD, Tulane Medical Center

Ultima revisione/verifica completa apr 2018| Ultima modifica dei contenuti apr 2018
per accedere alla Versione per i professionisti
I fatti in Breve
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

La borsite è un’infiammazione dolorosa di una borsa (una sacca piatta e piena di liquido che fornisce protezione nei punti in cui la cute, i muscoli, i tendini e i legamenti sfregano sulle ossa).

  • Il movimento è solitamente doloroso e la borsa vicino alla cute può gonfiarsi e dolere.

  • Il dolore intorno alle borse suggerisce la diagnosi ma, a volte, è necessaria un’analisi del liquido estratto da una borsa o un esame di diagnostica per immagini.

  • Il riposo, il blocco dell’articolazione, i farmaci antinfiammatori non steroidei e, a volte, le infiltrazioni di corticosteroidi alleviano solitamente i sintomi.

Una borsa contiene normalmente una piccola quantità di liquido, che funge da cuscinetto. Le borse riducono la frizione ed evitano l’usura e le lacerazioni che possono manifestarsi quando una struttura sfrega su un’altra. Alcune borse si trovano appena sotto la cute (borse superficiali). Altre si trovano sotto i muscoli e i tendini (borse profonde). Se rovinata a causa di un uso eccessivo, una borsa può infiammarsi e può accumularsi del liquido in eccesso.

La borsite solitamente è causata da:

  • Irritazione dovuto a uso insolito o eccessivo

Può anche essere causata da traumi, gotta, pseudogotta, artrite reumatoide o da alcune infezioni, specialmente quelle causate da Staphylococcus aureus e, sovente, la causa della borsite è sconosciuta.

La sede più esposta alla borsite è la spalla, ma sono comuni altresì le borse di gomiti, anche (borsite trocanterica), bacino, ginocchia, dita dei piedi e talloni (borsite del tendine di Achille). La borsite della spalla, solitamente, comporta un’infiammazione intorno alla spalla (tendinite della cuffia dei rotatori, costituita dai tendini e dalle altre strutture che muovono, ruotano e tengono la spalla al suo posto).

Sintomi

La borsite provoca, solitamente, dolore e tende a limitare il movimento, ma i sintomi specifici dipendono dalla sede della borsa infiammata. Ad esempio, nelle borsiti della spalla, si ha dolore e difficoltà nel sollevare il braccio lateralmente (come nel gesto di indossare una giacca). Tuttavia, la borsite del gomito può causare gonfiore con poco o nessun disagio.

La borsite acuta si sviluppa nel giro di alcune ore o di alcuni giorni. L’area infiammata è solitamente dolente al movimento e al tatto. La cute sopra le borse vicino alla superficie, come nel ginocchio e nel gomito, si presenta solitamente tumefatta e arrossata. La borsite acuta provocata da un’infezione o dalla gotta può essere particolarmente dolorosa e la zona colpita può diventare rossa e calda.

La borsite cronica può derivare da episodi ripetuti o persistenti di borsite acuta o da traumi ripetuti. A volte le pareti della borsa si ispessiscono. Se le borse danneggiate sono soggette ad attività o sforzo anomalo, l’infiammazione tende ad aggravarsi. A lungo andare, il dolore e il gonfiore possono limitare il movimento, indebolendo i muscoli. Le riacutizzazioni della borsite cronica possono durare vari mesi e ripresentarsi frequentemente.

Diagnosi

  • Valutazione medica

  • A volte esame del liquido della borsa

  • A volte esami di diagnostica per immagini

Un medico sospetta una borsite se la zona intorno a una borsa superficiale è dolorante al tatto o quando alcuni movimenti articolari, che spostano o applicano pressione sulle borse profonde, sono dolorosi.

Se una borsa superficiale, in particolare in corrispondenza del ginocchio o del gomito, è manifestamente gonfia, un medico può prelevare un campione di liquido dalla borsa con un ago. Il campione viene analizzato per cercare un’infiammazione, come un’infezione o la gotta.

Se la borsite non migliora con la terapia o se continua a ripresentarsi, oppure se il medico sospetta un problema a carico dell’articolazione sottostante come l’artrite, generalmente vengono eseguite delle radiografie.

La risonanza magnetica per immagini (RMI) o l’ecografia possono essere utilizzate per confermare la borsite di una borsa profonda.

Trattamento

  • Antidolorifici, antinfiammatori e riposo

  • Trattamento come per qualsiasi gotta o infezione

  • Talvolta iniezioni di corticosteroidi

La borsite acuta, se non è causata da un’infezione, viene solitamente trattata nel modo seguente:

  • Riposo

  • Immobilizzazione temporanea (ad esempio con un tutore) dell’articolazione colpita

  • Applicazione di ghiaccio sulla zona dolorosa

  • Dosi elevate di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS)

A volte, sono necessari antinfiammatori più potenti. Spesso il medico può iniettare un anestetico locale e un corticosteroide direttamente nella borsa, in particolare se è colpita la spalla. Questo trattamento offre spesso un sollievo alcuni giorni dopo l’iniezione. L’iniezione può essere ripetuta dopo qualche mese. Anche l’asportazione del liquido con un ago può aiutare a ridurre il dolore.

In caso di grave borsite acuta grave, si può talvolta somministrare un corticosteroide per via orale, come il prednisone, per qualche giorno. Quando il dolore si calma, il paziente può eseguire esercizi specifici per aumentare la mobilità articolare.

Il trattamento della borsite cronica non causata da un’infezione è simile, anche se riposo e immobilizzazione sono meno efficaci. In rari casi, si ricorre a un intervento chirurgico per asportare la borsa.

Spesso la fisioterapia può aiutare a ripristinare la funzione. Gli esercizi possono contribuire a rinforzare i muscoli indeboliti e a ristabilire la piena mobilità articolare.

Le borse infette devono essere drenate e si devono somministrare antibiotici specifici, spesso contro lo Staphylococcus aureus.

In presenza di cause di base non trattate o corrette, come gotta, artrite reumatoide o usura cronica, la borsite spesso si ripresenta.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Che cos’è la gotta?
Video
Che cos’è la gotta?
Modelli 3D
Vedi Tutto
Apparato muscolare
Modello 3D
Apparato muscolare

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE