Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Trombosi venosa renale

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa dic 2019| Ultima modifica dei contenuti dic 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

I reni sono due organi a forma di fagiolo responsabili della produzione d’urina, dell’equilibrio dei livelli di acqua e di minerali nell’organismo e della filtrazione dei rifiuti dal sangue.

Le vie urinarie

Le vie urinarie

Cos’è la trombosi venosa renale?

Renale è un termine che si riferisce ai reni, mentre trombosi significa coagulo di sangue. La trombosi venosa renale è un coagulo di sangue della vena renale, che è la vena principale attraverso cui il sangue esce dai reni.

  • La trombosi venosa renale può causare un danno renale

  • Può colpire uno o entrambi i reni

  • I sintomi includono dolore al torace, alla schiena, alle anche e diminuzione della minzione (urinare)

  • Il medico somministra dei farmaci per dissolvere il coagulo

Quali sono le cause della trombosi venosa renale?

Quali sono i sintomi della trombosi venosa renale?

In genere, il soggetto non presenta sintomi, a meno che non manifesti insufficienza renale. I sintomi dell’insufficienza renale sono:

  • Sensazione di debolezza e stanchezza

  • Sensazione di nausea

  • Diminuzione dell’appetito

  • Prurito

  • Sonnolenza o stato confusionale

Se la trombosi è stata causata da un aumento generale della coagulazione del sangue, si possono manifestare sintomi di coaguli di sangue in altri organi, come ad esempio:

  • Polmoni: dolore toracico e respiro affannoso

  • Cervello: sintomi di ictus, come debolezza e stato confusionale

  • Gambe: gonfiore e dolore a una gamba

Come viene formulata la diagnosi di trombosi venosa renale?

Per diagnosticare la trombosi venosa renale, i medici possono eseguire:

  • Angiografia con risonanza magnetica (un tipo di RMI che si concentra sui vasi sanguigni)

  • Angiografia con tomografia computerizzata (un tipo di TC che si concentra sui vasi sanguigni)

  • Ecografia

Il medico esegue, inoltre, analisi del sangue e delle urine per cercare segni di danno renale e altre cause di trombosi.

Come viene trattata la trombosi venosa renale?

Il medico tratta le cause della trombosi venosa renale. Inoltre, di solito prescrive al soggetto:

  • Antiaggreganti (fluidificanti del sangue)

Talvolta, asporta il coagulo dalla vena renale usando un catetere o somministra dei farmaci per dissolvere il coagulo.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Litotrissia a onde d’urto
Video
Litotrissia a onde d’urto
Questa tecnica prevede l’uso di onde d’urto per frantumare i calcoli, che verranno quindi...

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE