Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Tumore del polmone

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

In cosa consiste il tumore del polmone?

Il tumore del polmone è una neoformazione maligna che origina nei polmoni.

Tumori che iniziano a crescere in altri organi possono diffondersi (metastatizzare) ai polmoni. Un tumore che si è diffuso ai polmoni non è considerato un vero tumore polmonare, bensì un tumore metastatico denominato in base all’organo in cui ha avuto origine, come la mammella, il colon o la prostata.

  • La causa più comune dei tumori polmonari è il fumo di sigaretta

  • Un sintomo comune è la tosse persistente oppure una variazione in una tosse che è stata presente per un po’

  • I tumori polmonari sono più comuni nelle persone di età compresa tra i 45 e i 70 anni

  • Gli esami radiografici del torace sono in grado di rilevare la maggior parte dei tumori del polmone

  • Il tumore polmonare è la principale causa di morte per tumore

Quali sono i tipi di tumore polmonare?

Esistono 2 tipi principali di neoformazione maligna polmonare:

  • Il tumore polmonare a grandi cellule (definito anche non microcitico, più comune)

  • Il tumore polmonare a piccole cellule (anche noto come microcitoma, meno comune)

Entrambi i tipi sono pericolosi, tuttavia, il microcitoma lo è in misura maggiore. Il tipo è importante, in quanto i trattamenti differiscono.

A cosa è dovuto il tumore del polmone?

La causa principale dei tumori polmonari è

  • il fumo di sigaretta, che determina circa 85 casi su 100 di tumore al polmone

Qualora si smetta di fumare, il rischio di tumore si riduce. Comunque, un tumore del polmone può svilupparsi anche se non si fuma.

Tra le altre cause dei tumori polmonari si annoverano:

  • Fattori genetici (caratteristiche ereditate da un genitore o un nonno)

  • Inquinamento dell’aria

  • Contatto con fumatori di sigarette o sigari (fumo passivo)

  • Inalazione di sostanze in grado di provocare tumori (quali l’asbesto, le radiazioni o il radon)

  • Uso continuo di fuoco di legna per la cottura dei cibi e il riscaldamento

L’asbesto, o amianto, è una fibra minerale utilizzata nei materiali per l’isolamento e in altri materiali da costruzione. Nell’ambiente sono naturalmente presenti radiazioni in piccole quantità, tuttavia, l’esposizione eccessiva alle radiazioni durante l’esecuzione di radiografie, TC e altri esami di diagnostica per immagini è motivo di preoccupazione. Il radon è un gas radioattivo che proviene dal terreno e può accumularsi a livelli nocivi negli scantinati.

Quali sono i sintomi del tumore del polmone?

I sintomi possono non comparire per un certo periodo. Talvolta, un tumore polmonare viene rilevato incidentalmente quando si esegue una radiografia del torace per altri problemi.

Quando i sintomi sono presenti, generalmente consistono in:

  • Tosse

La tosse è solitamente secca, tuttavia, in alcuni casi può esservi produzione di espettorato, che può anche essere striato di sangue. La tosse può non essere grave, ma non scompare come quelle dovute a raffreddamento.

Con la crescita del tumore, si possono manifestare altri sintomi quali:

  • Mancanza di appetito

  • Perdita di peso

  • Sensazione di debolezza e stanchezza

  • Dolore toracico

I tumori polmonari determinano frequentemente il decesso, soprattutto se non vengono identificati presto.

In che modo i medici possono stabilire che si tratta di un tumore polmonare?

I medici possono sospettare un tumore del polmone sulla base dei sintomi. Per esserne certi, acquisiscono immagini dei polmoni con:

Qualora le immagini mostrino una lesione che assomiglia a un tumore, viene eseguita una biopsia. Una biopsia è il prelievo di un campione di tessuto polmonare per l’analisi. Un campione bioptico può essere prelevato in diversi modi:

  • Nel corso di una broncoscopia (metodica più comune): il medico osserva l’interno dei polmoni con una sonda a fibre ottiche flessibile che sulla punta dispone di strumenti che consentono di estrarre un piccolo frammento di tessuto

  • Mediante agobiopsia: a volte, quando la sede della lesione non è raggiungibile con la broncoscopia, i medici prelevano un campione inserendo un ago attraverso il torace

  • Mediante asportazione chirurgica (raramente): qualora le due metodiche precedenti non siano efficaci, i medici possono eseguire un intervento chirurgico per aprire il torace e prelevare il campione

Osservando il campione bioptico al microscopio, i medici possono stabilire se è presente un tumore e, in caso positivo, definirne il tipo.

Come si può capire se il tumore si è diffuso?

Una volta stabilita la presenza di un tumore del polmone, i medici eseguono esami per verificare se si è diffuso ad altre parti del corpo. Tali esami possono includere:

Chi dovrebbe sottoporsi allo screening per tumore polmonare?

In assenza di sintomi, dovrebbero sottoporsi allo screening per tumore polmonare solo le persone ad alto rischio. Sono ad alto rischio:

  • i forti fumatori che fumano da lungo tempo E

  • le persone di mezza età o più anziane

Generalmente, per coloro che sono ad alto rischio si esegue una TC del torace. Lo screening di altre persone non appare utile per salvare delle vite.

In che modo viene trattato il tumore del polmone?

Gli schemi di trattamento dipendono dal tipo di tumore polmonare, dalla sua gravità e dalla sua sede.

I medici trattano il tumore del polmone con:

I sintomi dei tumori polmonari vengono trattati con:

  • Ossigeno

  • Farmaci che favoriscono la respirazione

  • Farmaci analgesici

Come si possono prevenire i tumori polmonari?

La prevenzione del tumore del polmone comporta:

  • Evitare il contatto con fumatori

  • Evitare il contatto con sostanze note per provocare tumori

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Inalatori
Video
Inalatori
Alcune persone hanno difficoltà di respirazione dovute a malattie che interessano le vie aeree...
Broncopneumopatia cronica ostruttiva
Video
Broncopneumopatia cronica ostruttiva
Durante la normale respirazione, l’aria passa attraverso il naso, nella trachea e quindi nelle...

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE