Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Necrosi corticale dei reni

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa dic 2019| Ultima modifica dei contenuti dic 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

I reni sono due organi a forma di fagiolo responsabili della produzione d’urina, dell’equilibrio dei livelli di acqua e di minerali nell’organismo e della filtrazione dei rifiuti dal sangue.

Le vie urinarie

Le vie urinarie

Che cos’è la necrosi corticale dei reni?

La parte esterna del rene è detta corteccia. Necrosi significa morte del tessuto. La necrosi corticale dei reni è la morte del tessuto dello strato esterno (corteccia) di uno o entrambi i reni.

La necrosi corticale è causata da un blocco dei vasi sanguigni che portano il sangue ai reni.

  • La necrosi corticale si verifica quando qualcosa interferisce con l’afflusso di sangue ai reni

  • È spesso causata da un grave problema di salute che provoca un forte calo della pressione arteriosa

  • La necrosi corticale impedisce ai reni di continuare a funzionare (insufficienza renale)

  • Il soggetto urina meno, presenta urine scure, febbre e dolore nella parte inferiore della schiena

  • I medici trattano il problema di base, che causa la necrosi corticale dei reni, e possono somministrare liquidi e antibiotici

Quali sono le cause della necrosi corticale dei reni?

Le cause dipendono dall’età.

Nei neonati, le cause includono:

Nei bambini, le cause includono:

Negli adulti, la cause includono:

Quali sono i sintomi della necrosi corticale dei reni?

In genere, il soggetto non presenta sintomi, a meno che non manifesti insufficienza renale. I sintomi dell’insufficienza renale sono:

  • Sensazione di debolezza e stanchezza

  • Sensazione di nausea

  • Diminuzione dell’appetito

  • Prurito

  • Sonnolenza o stato confusionale

Come fanno i medici a stabilire se un soggetto ha la necrosi corticale dei reni?

Il sospetto di necrosi corticale esiste se il soggetto presenta uno dei disturbi che la possono causare e se gli esami del sangue di routine mostrano che i reni non funzionano normalmente. Per confermare la diagnosi, il medico può eseguire:

  • Angiografia con tomografia computerizzata (angio-TC), un tipo di TC che si concentra sui vasi sanguigni principali

Come viene trattata la necrosi corticale dei reni?

Il medico tratta il problema che ha causato la necrosi corticale.

Se il soggetto presenta insufficienza renale, possono essere necessarie le seguenti misure:

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Litotrissia a onde d’urto
Video
Litotrissia a onde d’urto
Questa tecnica prevede l’uso di onde d’urto per frantumare i calcoli, che verranno quindi...

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE