Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Vista annebbiata

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Cos’è la vista annebbiata?

Si è in presenza di vista annebbiata quando non si riesce a vedere in modo chiaro o nitido come accadeva prima. È il problema della vista più comune. La vista annebbiata è diversa dalla perdita della vista. La perdita della vista implica che si è diventati ciechi o che si è subita una perdita totale o parziale della vista in un occhio.

  • Con l’avanzare dell’età, è normale che la vista diventi lentamente più offuscata, ma di solito gli occhiali o le lenti a contatto aiutano a vedere meglio

  • In caso di perdita improvvisa della vista, recarsi immediatamente in ospedale: la perdita della vista è diversa dalla vista annebbiata

Che cosa causa la vista annebbiata?

Molto spesso, la vista è offuscata e richiede l’uso di occhiali o lenti a contatto perché il soggetto è:

  • miope (problemi a vedere chiaramente gli oggetti da lontano)

  • presbite (problemi a vedere chiaramente gli oggetti vicini)

  • astigmatico (vista annebbiata dovuta alla forma della cornea o del cristallino)

Altre cause comuni:

Quando è necessario consultare un medico?

Recarsi immediatamente in ospedale in caso di vista annebbiata insieme a uno dei seguenti segnali d’allarme:

  • La vista annebbiata è insorta all’improvviso

  • Grave perdita della vista, soprattutto da un solo occhio, anche se i sintomi sono insorti lentamente

  • Dolore oculare (con o senza movimento degli occhi)

  • Presenza di punti ciechi: non essere in grado di vedere una certa area del campo visivo

  • Problema del sistema immunitario, come HIV o AIDS

In caso di vista annebbiata e un problema di salute che può causare danno oculare, come diabete, ipertensione arteriosa o anemia falciforme, consultare un oculista entro pochi giorni, anche se non ci sono segnali d’allarme.

In caso di vista annebbiata senza alcun segnale d’allarme, di solito è possibile aspettare una settimana o più prima di consultare un oculista.

Cosa accade durante la visita medica?

Il medico dapprima pone domande sui sintomi e sull’anamnesi medica.

Il medico interviene nel modo seguente:

  • controlla la vista con una tavola optometrica

  • instilla alcune gocce di liquido nell’occhio (si potrebbe avvertire una sensazione di bruciore per alcuni secondi)

  • esamina l’occhio usando una lampadina speciale (che emana una luce molto intensa) dotata di lente d’ingrandimento

  • misura la pressione interna all’occhio (ci sono diversi modi per farlo, ma nessuno è doloroso)

Qual è il trattamento della vista annebbiata?

Il medico tratta la causa della vista annebbiata. Ad esempio, in caso di cataratta, può essere necessario l’intervento chirurgico per curarla.

Il medico può prescrivere occhiali o lenti a contatto per correggere la vista del paziente.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE