Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Perdita improvvisa della vista

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Cos’è la perdita improvvisa della vista?

Si è in presenza di perdita improvvisa della vista quando si perde rapidamente, in parte o del tutto, la vista. La perdita può verificarsi nel giro di pochi minuti o di qualche giorno. La perdita della vista è diversa dalla vista annebbiata. Si è in presenza di vista annebbiata quando non si riesce a vedere in modo chiaro come accadeva prima.

  • Si può perdere la vista da uno o entrambi gli occhi

  • La perdita della vista può interessare parzialmente o tutto l’occhio

  • Inoltre, a seconda della causa della perdita improvvisa della vista, è possibile avere dolore oculare

La perdita improvvisa della vista è un’emergenza: recarsi immediatamente in ospedale.

Che cosa causa la perdita improvvisa della vista?

Cause più comuni:

  • Ostruzione di un vaso sanguigno nell’occhio

  • Trauma oculare

  • Sanguinamento all’interno dell’occhio, i soggetti con diabete sono a rischio

Cause meno comuni:

  • Ictus o mini-ictus (quando l’apporto di sangue in un’area del cervello è interrotto)

  • glaucoma (pressione elevata all’interno dell’occhio)

  • Distacco di retina (quando la retina, la membrana sensibile alla luce che si trova nella parte posteriore dell’occhio, si distacca dal bulbo oculare)

Alcuni problemi causano perdita totale della vista. Gli stessi problemi possono causare una perdita della vista solo parziale se interessano solo parte dell’occhio.

Quando è necessario consultare un medico?

Recarsi immediatamente in ospedale in caso di perdita improvvisa della vista. La maggior parte delle volte, la causa è grave.

Anche se la vista torna rapidamente da sola, la perdita improvvisa della vista può essere un segno di mini-ictus.

Cosa accade durante la visita medica?

Il medico dapprima pone domande sui sintomi e sull’anamnesi medica.

Il medico interviene nel modo seguente:

  • controlla la vista con una tavola optometrica

  • controllerà come reagiscono gli occhi alla luce

  • verifica che gli occhi riescano a seguire un oggetto in movimento

  • instilla alcune gocce di liquido nell’occhio (si potrebbe avvertire una sensazione di bruciore per alcuni secondi)

  • esamina l’occhio usando una lampadina speciale (che emana una luce molto intensa) dotata di lente d’ingrandimento

  • misura la pressione interna all’occhio (ci sono molti modi per farlo, ma nessuno è doloroso)

  • controllerà se vengono percepiti i colori

Inoltre, potrebbe controllare altre parti del corpo, come la cute o il sistema nervoso.

Quali analisi possono essere necessarie?

Il medico effettuerà le analisi necessarie, in base a quella che ritiene sia la causa della perdita della vista:

  • Ecografia (consente di acquisire un’immagine dell’interno dell’occhio, in particolare della retina, mediante onde sonore)

  • RMI del cranio per controllare il nervo ottico e stabilire se il paziente abbia subito un ictus

  • Esami del sangue

Qual è il trattamento della perdita improvvisa della vista?

Il medico tratta il problema che ha causato la perdita della vista.

In alcuni casi, il trattamento non restituirà la vista, ma ricevere un trattamento precoce aiuterà a proteggere la vista dell’altro occhio.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE