Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Distorsioni del pollice

Di

Danielle Campagne

, MD, University of San Francisco - Fresno

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Le distorsioni del pollice consistono in lacerazioni dei legamenti che collegano il pollice alla mano.

  • Quando si subisce una distorsione del pollice, si hanno difficoltà ad afferrare oggetti tra il pollice e l’indice, e il pollice è gonfio e dolorante.

  • Il medico diagnostica una distorsione del pollice esaminando il dito, a volte dopo aver somministrato un anestetico per rendere l’esame meno doloroso.

  • La maggior parte delle distorsioni del pollice viene immobilizzata con un tutore con stecca; tuttavia, talvolta è necessario un intervento chirurgico.

La maggior parte delle distorsioni del pollice interessa il legamento principale alla base del pollice, sul lato interno della mano. Frequentemente, la distorsione di questo legamento si verifica quando il soggetto cade sulla mano impugnando un bastone da sci. Pertanto, questa lesione viene spesso definita pollice dello sciatore. La lesione di questo legamento può anche avvenire quando il pollice viene spinto all’indietro dall’urto su una superficie dura durante una caduta o dall’urto contro una palla, come avviene durante la presa di una palla da baseball. Il legamento può essere lacerato anche da ripetute iperestensioni dell’articolazione, come avveniva ai guardacaccia inglesi, che rompevano il collo ai conigli con le mani. Pertanto, questa lesione viene talvolta chiamata pollice del guardacaccia.

Distorsione del pollice: il pollice del guardacaccia

Distorsione del pollice: il pollice del guardacaccia

A volte, quando il legamento si strappa, provoca il distacco di un piccolo frammento osseo dalla parte inferiore dell’osso del pollice (frattura da avulsione).

Sintomi

Quando si subisce una distorsione del pollice, si hanno difficoltà ad afferrare gli oggetti tra pollice e indice. Il pollice è dolorante, gonfio e talvolta contuso. Dopo una lesione di questo tipo, può rimanere debole e meno stabile.

Diagnosi

  • Esame obiettivo

  • Radiografia per verificare la presenza di fratture

Per determinare la presenza di una lacerazione del legamento e, in caso affermativo, la sua gravità, il medico chiede al soggetto di muovere il pollice lesionato in vari modi. I medici quindi spostano il pollice in varie direzioni mentre tengono fermo il resto della mano (chiamato test da sforzo). Se vi è lassità dell’articolazione del pollice è sciolto, una distorsione è probabile. A volte, prima di procedere con l’esame, il medico inietta in prossimità del pollice un anestetico locale, per rendere l’esame meno doloroso. Il medico può inoltre esaminare il pollice illeso per un raffronto con quello lesionato.

Si esegue una radiografia in diverse proiezioni per verificare la presenza di fratture. Le immagini radiografiche possono essere acquisite mentre il medico applica una pressione sul pollice lesionato (radiografia sotto stress).

Trattamento

  • Solitamente, tutore con stecca per il pollice

  • Esercizi di rafforzamento

  • Talvolta intervento chirurgico

Nella maggior parte dei casi di distorsione, il pollice viene immobilizzato con un tutore con stecca. Il tutore viene portato per diverse settimane, fino a quando il legamento non è guarito. Dopo qualche settimana, è possibile rimuovere il tutore per eseguire gli esercizi di rafforzamento e quindi applicarlo nuovamente. Questo regime deve continuare per 2-3 settimane.

Tutore Spica per pollice

Tutore Spica per pollice

Se il legamento è gravemente lacerato o è richiesto il riposizionamento di un frammento di osso fratturato, è necessario un intervento chirurgico. L’intervento chirurgico è necessario anche nel caso in cui il legamento non guarisca dopo aver indossato il tutore per diverse settimane. Dopo l’intervento, è necessario portare un gesso corto o un tutore spica per 6-8 settimane.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Malattia da radiazioni
Video
Malattia da radiazioni
Gli elementi radioattivi come l’uranio e il bario rilasciano l’energia in eccesso sotto forma...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Torace
Modello 3D
Torace

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE