Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Catinoni

("Bath Salts")

Di

Gerald F. O’Malley

, DO, Grand Strand Regional Medical Center;


Rika O’Malley

, MD, Albert Einstein Medical Center

Ultima revisione/verifica completa giu 2020| Ultima modifica dei contenuti giu 2020
per accedere alla Versione per i professionisti

Il catinone è uno stimolante analogo all’anfetamina ricavato dalla pianta Catha edulis (qat). Il qat è un arbusto coltivato nell’Africa orientale e nella penisola araba. Da secoli, gli abitanti di quelle regioni masticano le foglie per il loro effetto leggermente stimolante. In quelle regioni, masticare qat rappresenta spesso un’attività sociale, un po’ come bere il caffè in altre società.

Di recente, il consumo di qat si è diffuso ad altri Paesi, e i catinoni (sintetici) molto più forti, venduti come “sali da bagno”, sono diventati delle sostanze stupefacenti.

Sintomi

Gli effetti dei catinoni sintetici sono simili a quelli delle anfetamine e comprendono cefalea, aumento della frequenza cardiaca (tachicardia), palpitazioni, allucinazioni, agitazione e una maggiore resistenza e tolleranza al dolore. Alcuni soggetti diventano violenti.

Complicanze

I catinoni possono causare un pericoloso aumento della temperatura corporea (ipertermia). Inoltre possono causare gravi danni agli organi, anche se i medici non sanno il motivo. I danni agli organi possono essere

Diagnosi

  • Valutazione medica

  • Esami del sangue e delle urine

Dato che i catinoni sintetici non vengono rilevati dalle normali analisi delle urine o del sangue, in genere il medico pone la diagnosi in base ai sintomi di un soggetto di cui si sa che ha consumato la sostanza. Generalmente, per i soggetti che manifestano segni di intossicazione acuta grave da catinone, il medico ordina i seguenti esami specifici:

  • Analisi del sangue (per verificare la conta ematica, il livello di elettroliti e la funzionalità renale)

  • Analisi delle urine per la mioglobinuria (segno di decomposizione muscolare)

Trattamento

  • Sedativi per via endovenosa (EV)

  • Fluidi EV

Solitamente le terapie tipiche, che includono sedativi e fluidi EV, oltre a cure di supporto, sono adeguate. I soggetti che presentano una temperatura corporea pericolosamente elevata (ipertermia), frequenza cardiaca persistentemente elevata o agitazione ed esami del sangue che indicano possibili problemi renali vanno ricoverati e tenuti sotto osservazione per rilevare un’eventuale decomposizione muscolare e danni cardiaci e renali.

Per ulteriori informazioni

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Metti alla prova la tua conoscenza

Agopuntura
Quale tra queste è considerata la causa della malattia in base alle credenze tradizionali cinesi?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE