Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

honeypot link

Cheratocono

Di

Melvin I. Roat

, MD, FACS, Sidney Kimmel Medical College at Thomas Jefferson University

Ultima modifica dei contenuti mag 2020
Clicca qui per l’educazione dei pazienti

Il cheratocono consiste nella distorsione ectasica della cornea, che provoca una perdita dell'acuità visiva.

Il cheratocono è un lento e progressivo processo di assottigliamento e protrusione della cornea, in genere bilaterale, che inizia tra i 10 e i 25 anni d'età. La causa non è nota.

I fattori di rischio comprendono i seguenti:

La forma a cono assunta dalla cornea causa alterazioni importanti nelle caratteristiche rifrattive della cornea (astigmatismo irregolare) che non possono essere corrette totalmente con l'uso di lenti correttive. Il cheratocono è una malattia a carattere progressivo che richiede frequenti cambi degli occhiali da vista. Le lenti a contatto possono fornire una miglior correzione della visione e devono essere provate quando la correzione con gli occhiali non è soddisfacente. Può essere necessario un intervento di trapianto corneale Trapianto di cornea I trapianti di cornea vengono eseguiti per varie ragioni: Per ricostruire la cornea (p. es., sostituendo una cornea perforata) Per alleviare sensazioni dolorose non trattabili (p. es., una grave... maggiori informazioni Trapianto di cornea se l'acuità visiva con lenti a contatto è inadeguata, se le lenti a contatto non sono tollerate o se è presente una cicatrice corneale (causata da lacerazione delle fibre stromali) significativa per la visione.

I trattamenti più recenti migliorano i risultati visivi aumentando la tolleranza delle lenti a contatto e risparmiando così ad alcuni pazienti selezionati il trapianto. Questi comprendono l'impianto di anelli corneali, che spingono verso l'alto gli angoli del cono riducendo quindi l'ampiezza relativa del cono, e il cross-linking corneale del collagene, un trattamento con luce ultravioletta che irrigidisce la cornea e quindi previene un assottigliamento e un rigonfiamento corneale ulteriori.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
quiz link

Test your knowledge

Take a Quiz! 
iOS ANDROID
iOS ANDROID
iOS ANDROID
PARTE SUPERIORE