Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Debolezza

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Che cos’è la debolezza?

La debolezza è una perdita di forza muscolare. Essa impedisce di muovere un muscolo normalmente, anche se ci si sforza al massimo. La debolezza è diversa dalla stanchezza (affaticamento), dalle contratture muscolari o dal non riuscire a muovere una parte del corpo perché il movimento causa troppo dolore.

  • La debolezza muscolare può insorgere improvvisamente oppure gradualmente nel tempo

  • Essa può interessare tutto il corpo oppure solo alcuni muscoli

  • La debolezza può essere pericolosa se colpisce i muscoli che controllano la respirazione

  • Spesso, la fisioterapia e la terapia occupazionale possono aiutare a rinforzare i muscoli, a seconda della causa della debolezza

Quando è necessario consultare un medico?

Recarsi immediatamente al pronto soccorso se è presente debolezza muscolare insieme a uno dei seguenti segnali d’allarme:

  • Debolezza che insorge nel giro di qualche giorno o meno

  • Problemi respiratori

  • Problemi a sollevare la testa da distesi

  • Difficoltà a masticare, parlare o deglutire

  • Impossibilità a camminare

Chiamare il medico se si ha debolezza muscolare senza alcun segnale d’allarme in modo che il medico possa decidere quando visitare il soggetto.

Quali sono le cause della debolezza?

La debolezza generalizzata in genere ha cause diverse dalla debolezza che colpisce solo alcuni muscoli.

Se si ha debolezza generalizzata, alcune cause comuni sono:

  • Peggioramento della forma fisica, soprattutto se si hanno più di 55 anni

  • Perdita della forza muscolare dopo un periodo di allettamento

  • Problemi ai nervi corporei che controllano i muscoli

  • Problemi muscolari dovuti a carenza di potassio, assunzione di corticosteroidi o alcolismo

  • Determinati farmaci, come ad esempio i farmaci usati durante un intervento chirurgico per impedire al paziente di muoversi

Se si ha debolezza solo in alcuni muscoli, alcune cause comuni sono:

  • Ictus (soprattutto se la debolezza colpisce un lato del corpo)

  • Danno nervoso dovuto a lesioni

  • Un nervo compresso, come ad esempio nella sindrome del tunnel carpale

  • Rottura di un disco intervertebrale

  • Pressione sul midollo spinale dovuta ad artrite grave, infezione o un tumore che si è diffuso al midollo spinale

Cosa accade durante la visita medica?

Il medico pone domande sulla debolezza. Inoltre esegue un esame obiettivo per verificare la presenza di problemi al cervello, al midollo spinale, ai nervi e ai muscoli, e per accertarsi che il soggetto respiri bene.

In base alla causa presunta della debolezza, il medico può eseguire degli esami (vedere Diagnosi dei disturbi cerebrali, del midollo spinale e dei nervi). Tali esami possono includere:

Come viene trattata la debolezza?

  • Il medico tratta la causa della debolezza muscolare

  • Se si hanno difficoltà respiratorie a causa della debolezza dei muscoli necessari a respirare, il medico può collegare il soggetto a un respiratore

  • Inoltre, può prescrivere fisioterapia per aiutare a rinforzare i muscoli e terapia occupazionale per imparare nuovi modi di svolgere le attività quotidiane

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Puntura lombare (rachicentesi)
Video
Puntura lombare (rachicentesi)
Il midollo spinale è un fascio di nervi che vanno dalla base del cervello lungo tutta la schiena...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Colonna vertebrale e midollo spinale
Modello 3D
Colonna vertebrale e midollo spinale

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE