Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Effetti dell’invecchiamento sul sistema immunitario

Di

Peter J. Delves

, PhD, University College London, London, UK

Ultima revisione/verifica completa apr 2020| Ultima modifica dei contenuti apr 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
  • Microrganismi (comunemente chiamati germi, come i batteri, i virus e i miceti)

  • Parassiti (come i vermi)

  • Cellule tumorali

  • Organi e tessuti trapiantati

Neonati

Dopo la nascita, l’immunità acquisita (specifica) Immunità acquisita Uno dei meccanismi di difesa dell’organismo (sistema immunitario) implica l’azione dei globuli bianchi (leucociti) che si spostano nel flusso sanguigno e nei tessuti, alla ricerca di microrganismi... maggiori informazioni Immunità acquisita non si è del tutto sviluppata. Tuttavia, i neonati possiedono alcuni anticorpi che hanno attraversato la placenta durante la gravidanza. Questi anticorpi proteggono i neonati dalle infezioni finché il loro sistema immunitario non è completamente sviluppato. I neonati ricevono anche anticorpi attraverso il latte materno.

Persone anziane

Con l’invecchiamento, il sistema immunitario perde efficacia nei modi seguenti:

Tali variazioni della funzione immunitaria possono comportare, nei soggetti di età avanzata, una maggiore predisposizione ad alcune infezioni e tumori.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Trapianto di cellule staminali
Quale fonte di cellule staminali ha le maggiori possibilità di produrre diversi tipi di nuove cellule staminali?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE