Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Infezioni alle mani causate da morsi

Di

David R. Steinberg

, MD, Perelman School of Medicine at the University of Pennsylvania

Ultima revisione/verifica completa mag 2020| Ultima modifica dei contenuti mag 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

L’infezione della mano da morso umano più comune è correlata alla lesione alle nocche di una persona che colpisce un’altra persona in bocca (lesione da pugno chiuso o morso da lotta). Anche i morsi di animale sono cause comuni di infezioni alla mano. I morsi degli animali e dell’uomo contaminano la ferita con diversi agenti batterici. Tutte le ferite da morso sono potenzialmente pericolose e possono causare infezioni gravi o complicanze importanti (come infezioni di tendini o artrite infettiva).

I morsi infettati causano dolore, gonfiore, arrossamento e dolorabilità.

Diagnosi

  • Visita medica

  • Radiografie

  • Colture

I medici formulano la diagnosi di lesione infetta da morso esaminando la mano. Tuttavia, se la cute è lacerata, si procede spesso a una radiografia per individuare una frattura, un dente o un altro corpo estraneo, che possa causare o aggravare l’infezione.

Per identificare il tipo di batteri che causano l’infezione, il medico esegue un tampone della lesione o preleva un campione di pus dalla ferita per cercare di far crescere i batteri in laboratorio (coltura).

Trattamento

  • Accurata pulizia della lesione

  • Antibiotici

L’area lesionata va pulita in modo accurato. In genere il medico esegue una procedura chirurgica per assicurarsi di pulire bene l’intera lesione. Poi lascia generalmente la ferita aperta perché possa drenare. Se l’infezione non è grave e la ferita non è profonda, si somministrano antibiotici per bocca per evitare la diffusione dell’infezione. Se il medico sospetta un’infezione nell’articolazione (artrite infettiva), somministra antibiotici in vena (via endovenosa) per evitare la distruzione permanente dell’articolazione. La scelta dell’antibiotico efficace dipende dal batterio comune nella comunità del paziente. Se l’infezione è grave, il soggetto viene ricoverato in ospedale e riceve degli antibiotici per via endovenosa.

Sapevate che…

  • La misura più importante per prevenire l’infezione di una ferita da morso è quella di pulire molto bene e drenare la ferita il più rapidamente possibile.

Viene applicata una medicazione e la mano deve rimanere sollevata il più possibile, idealmente al di sopra della testa, e il più spesso possibile, al fine di mantenere la lesione pulita e ridurre al minimo il gonfiore. Talvolta è necessario indossare un tutore per mantenere la mano immobilizzata nella posizione più funzionale a favorire la guarigione.

Tutore per mano

Il tutore aiuta a mantenere la mano immobilizzata in una posizione funzionale durante il processo di guarigione della ferita.

Tutore per mano
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Fasciosi plantare (Fascite plantare)
Quale delle opzioni di seguito conferma che si è affetti da fasciosi plantare?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE