Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Aneurismi dei rami aortici

Di

Mark A. Farber

, MD, FACS, University of North Carolina;


Thaniyyah S. Ahmad

, MD, MPH, University of North Carolina

Ultima modifica dei contenuti mag 2019
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti

Possono verificarsi aneurismi in ogni ramo principale dell'aorta: questi aneurismi sono molto meno diffusi di quelli addominali o toracici. I sintomi variano a seconda della posizione e dell'arteria interessata, ma possono comprendere dolore nelle aree in cui l'aneurisma comprime le strutture vicine. La diagnosi è effettuata mediante ecografia o angio-TC. Il trattamento avviene con dispositivi endovascolari o chirurgia tradizionale.

I fattori di rischio per gli aneurismi delle arterie del ramo aortico comprendono l'aterosclerosi, l'ipertensione, il fumo di sigaretta e l'età avanzata. Le infezioni localizzate possono causare aneurismi micotici.

Gli aneurismi dell'arteria succlavia sinistra sono a volte associati alla presenza di coste cervicali o alla sindrome da compressione dello stretto toracico.

Gli aneurismi delle arterie della circolazione splancnica sono rari. Circa il 60% di questi interessa l'arteria splenica, il 20% quella epatica, il 5,5% l'arteria mesenterica superiore.

Gli aneurismi dell'arteria splenica sono più frequenti nelle donne che negli uomini (4:1). Le cause comprendono la displasia fibromuscolare della media, l'ipertensione portale, le gravidanze multiple, i traumi penetranti o i traumi addominali, la pancreatite e le infezioni.

Gli aneurismi dell'arteria epatica si verificano più negli uomini che nelle donne (2:1). Possono derivare da precedenti traumi addominali, uso di farmaci EV, degenerazione della parete arteriosa o infiammazione periarteriosa.

Gli aneurismi dell'arteria renale si possono dissecare o rompere, causando un'occlusione acuta.

Gli aneurismi dell'arteria mesenterica superiore si verificano con la stessa frequenza negli uomini e nelle donne. Le cause comprendono la displasia fibromuscolare, la necrosi cistica e il trauma.

Sintomatologia

Molti aneurismi delle arterie del ramo aortico sono asintomatici. I sintomi (quando si verificano) variano a seconda della posizione e dell'arteria interessata.

Gli aneurismi succlavi possono causare dolore locale, sensazione di pulsazione, trombosi venosa o edema (dovuto alla compressione delle vene adiacenti), sintomi da ischemia a valle, attacchi ischemici transitori, ictus, raucedine (dovuta alla compressione del nervo laringeo ricorrente) o un'alterazione della funzione motoria e sensitiva (legata alla compressione del plesso brachiale).

Gli aneurismi splenici dell'arteria possono essere causa di dolore al quadrante superiore sinistro dell'addome. L'aneurisma dell'arteria epatica può causare dolore al quadrante superiore destro e ittero. Gli aneurismi dell'arteria mesenterica superiore possono provocare dolore addominale generalizzato e colite ischemica.

Indipendentemente dalla localizzazione, gli aneurismi micotici o infiammatori possono causare dolore locale e presentare gli effetti di un'infezione sistemica (p. es., febbre, malessere, perdita di peso).

Diagnosi

  • Ecografia, TC o altro studio di imaging assiale

Con la disponibilità di routine di imaging diagnostico assiale, molti aneurismi vengono ora diagnosticati prima della rottura. Le calcificazioni asintomatiche o gli aneurismi occulti possano essere visibili a un RX o ad altri esami eseguiti per ragioni diverse. L'ecografia o la TC sono comunemente utilizzate per individuare o confermare gli aneurismi dei rami aortici. L'angiografia è tipicamente riservata al trattamento o alla valutazione della perfusione distale d'organo.

Trattamento

  • Riparazione chirurgica a cielo aperto o, talvolta, trattamento endovascolare

Il trattamento consiste nell'asportazione chirurgica del tratto aneurismatico e la sua sostituzione con un innesto protesico. La terapia endovascolare è un'opzione per alcuni pazienti. La decisione di intervenire chirurgicamente sugli aneurismi asintomatici si basa sul rischio di rottura, sull'estensione e sulla localizzazione dell'aneurisma e sui rischi perioperatori.

L'intervento per gli aneurismi dell'arteria succlavia può comportare la rimozione della costa cervicale (se presente) prima della riparazione e sostituzione.

Per quanto riguarda gli aneurismi splancnici, il rischio di rottura e di morte è superiore al 10% ed è particolarmente elevato per le donne in età fertile e per i pazienti con aneurismi dell'arteria epatica (> 35%). La riparazione elettiva degli aneurismi splancnici è quindi indicata per

  • Aneurismi > 2 cm di diametro

  • Aneurismi nelle donne incinte o nelle donne in età fertile

  • Aneurismi sintomatici in qualsiasi fascia di età

  • Aneurismi epatici

Per quanto riguarda gli aneurismi splenici, la riparazione può consistere nella legatura senza ricostruzione dell'arteria o nell'esclusione dell'aneurisma e nella ricostruzione vascolare. In base alla localizzazione dell'aneurisma, può essere necessaria la splenectomia.

Il trattamento degli aneurismi micotici è rappresentato da una terapia antibiotica massiccia diretta verso lo specifico agente patogeno. Generalmente, questi aneurismi devono anche essere riparati chirurgicamente.

Punti chiave

  • Gli aneurismi del ramo aortico sono più rari degli aneurismi dell'aorta addominale o toracica.

  • Molti sono scoperti incidentalmente e spesso sono asintomatici.

  • Quando i sintomi si verificano, variano a seconda della posizione e dell'arteria interessata.

  • La diagnosi è spesso il primo sospetto sulla base di un reperto incidentale a una radiografia, e confermato con ecografia e TC.

  • Trattare con correzione chirurgica in elezione e antibiotici in caso di aneurismi micotici.

  • In generale, le indicazioni per la chirurgia elettiva si basa sul rischio di rottura, sull'estensione e sulla localizzazione dell'aneurisma e sui rischi perioperatori. Le donne incinte o le donne in età fertile con aneurismi splancnici devono essere operate in elezione, a causa dell'elevato rischio di rottura.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Come eseguire la cardioversione sincronizzata in un...
Video
Come eseguire la cardioversione sincronizzata in un...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Sistema linfatico
Modello 3D
Sistema linfatico

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE