Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Polmonite interstiziale linfoide

(Polmonite interstiziale linfoide)

Di

Joyce Lee

, MD, MAS, University of Colorado Denver

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti

La polmonite interstiziale linfoide è una patologia polmonare non comune, in cui si accumulano linfociti maturi (un tipo di globuli bianchi Globuli bianchi I principali componenti del sangue sono Plasma Globuli rossi Globuli bianchi Piastrine maggiori informazioni Globuli bianchi ) nelle cavità aeree dei polmoni (alveoli).

  • Generalmente, il paziente presenta tosse e difficoltà respiratoria.

  • La diagnosi richiede la radiografia toracica, la tomografia computerizzata, i test di funzionalità polmonare, e, spesso, broncoscopia, biopsia o entrambe.

  • Il trattamento si basa sulla somministrazione di corticosteroidi, immunosoppressori, o una combinazione di entrambi gli agenti.

La polmonite interstiziale linfoide è una forma di polmonite interstiziale idiopatica Panoramica sulle polmoniti interstiziali idiopatiche Le polmoniti interstiziali idiopatiche sono malattie polmonari interstiziali che non hanno alcuna causa nota e presentano alcune analogie nella sintomatologia e nel modo in cui compromettono... maggiori informazioni . Può manifestarsi nei bambini, generalmente in quelli con infezione da virus dell’immunodeficienza umana Infezione da virus dell’immunodeficienza umana (HIV) nei bambini L’infezione da virus dell’immunodeficienza umana (HIV) è un’infezione virale che distrugge progressivamente alcuni globuli bianchi causando la sindrome da immunodeficienza acquisita (Acquired... maggiori informazioni (Human Immunodeficiency Virus, HIV). La polmonite interstiziale linfoide può inoltre manifestarsi negli adulti, spesso in persone affette da patologie autoimmuni quali i disturbi plasmacellulari Panoramica sulle malattie delle plasmacellule Le malattie delle plasmacellule sono rare. Insorgono quando una singola plasmacellula si moltiplica eccessivamente. Il gruppo risultante di cellule geneticamente identiche (cloni) produce una... maggiori informazioni , la sindrome di Sjögren Sindrome di Sjögren La sindrome di Sjögren è una malattia reumatica autoimmune comune ed è caratterizzata da eccessiva secchezza di occhi, bocca e altre mucose. I globuli bianchi possono infiltrarsi nelle ghiandole... maggiori informazioni Sindrome di Sjögren , la tiroidite di Hashimoto Tiroidite di Hashimoto La tiroidite di Hashimoto è un’infiammazione autoimmune cronica della tiroide. Si ritiene che la patologia sia dovuta a una reazione autoimmune attraverso cui l’organismo attacca le cellule... maggiori informazioni , l’artrite reumatoide Artrite reumatoide (AR) L’artrite reumatoide è un’artrite infiammatoria in cui le articolazioni, in genere quelle delle mani e dei piedi, sviluppano un’infiammazione, dando luogo a gonfiore, dolore e spesso distruzione... maggiori informazioni Artrite reumatoide (AR) e il lupus eritematoso sistemico Lupus eritematoso sistemico (LES) Il lupus eritematoso sistemico è una malattia infiammatoria cronica autoimmune del tessuto connettivo che può colpire articolazioni, reni, cute, mucose e pareti dei vasi sanguigni. Possono svilupparsi... maggiori informazioni Lupus eritematoso sistemico (LES) (lupus). Sono comunemente colpite donne e ragazze. L’età media di esordio negli adulti affetti è 54 anni.

Sintomi della polmonite interstiziale linfoide

I bambini sviluppano tosse e un calo della resistenza allo sforzo, inoltre è possibile l’arresto della crescita e dell’aumento ponderale. Gli adulti sviluppano difficoltà respiratoria e tosse nell’arco di mesi o, in alcuni casi, anni. Sintomi meno comuni comprendono calo ponderale, febbre, dolore articolare e sudorazioni notturne.

Diagnosi della polmonite interstiziale linfoide

  • Radiografie e tomografia computerizzata del torace

La diagnosi richiede la radiografia toracica, la tomografia computerizzata (TC) e i test di funzionalità polmonare Test di funzionalità polmonare (PFT) I test di funzionalità polmonare misurano la capacità polmonare di contenere aria, di inspirare ed espirare, e di assorbire ossigeno. Sono più efficaci ai fini della rilevazione del tipo generale... maggiori informazioni Test di funzionalità polmonare (PFT) . I test di funzionalità polmonare di solito mostrano una riduzione del volume dell’aria che i polmoni possono contenere. Spesso si esegue una broncoscopia Broncoscopia La broncoscopia è un esame che permette di visualizzare direttamente la laringe e le vie aeree con una sonda a fibre ottiche (broncoscopio). Il broncoscopio è dotato di una telecamera sulla... maggiori informazioni Broncoscopia con lavaggio di alcuni segmenti polmonari con soluzione fisiologica e successiva raccolta del liquido (lavaggio broncoalveolare) per l’analisi.

Le analisi del sangue possono rivelare valori proteici alterati che possono agevolare la diagnosi. Tale analisi delle proteine ematiche è particolarmente utile nei bambini e può essere sufficiente per stabilire la diagnosi. In caso contrario, e per tutti gli adulti, è, generalmente, necessaria una biopsia polmonare.

Trattamento della polmonite interstiziale linfoide

  • Corticosteroidi o farmaci citotossici

La prognosi è difficile da stabilire. Il disturbo può risolversi spontaneamente o dopo il trattamento, oppure può esitare in fibrosi polmonare o linfoma Panoramica sui linfomi I linfomi sono tumori dei linfociti, che si localizzano nel sistema linfatico e negli organi che generano il sangue. I linfomi sono tumori che interessano globuli bianchi specifici, noti come... maggiori informazioni Panoramica sui linfomi (un tumore). A 5 anni dalla diagnosi, da metà a due terzi dei pazienti affetti sono viventi.

Il trattamento è a base di corticosteroidi, farmaci citotossici (come azatioprina o ciclofosfamide), o entrambi, ma l’efficacia di questi agenti non è nota.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Polmonite contratta in ospedale e associata alle cure mediche
Quale dei seguenti gruppi è a maggiore rischio di contrarre una polmonite?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE