Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

honeypot link

Manifestazioni cutanee di patologie internistiche

Di

Julia Benedetti

, MD, Harvard Medical School

Ultima modifica dei contenuti feb 2019
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
Risorse sull’argomento

Spesso, la cute funge da indicatore di patologie internistiche sottostanti. In genere, il tipo di lesione si riferisce a una precisa patologia o classe patologica.

Cancro interno

L'esordio acuto di una cheratosi seborroica Cheratosi seborroica La cheratosi seborroica è una lesione epiteliale superficiale, spesso pigmentata, solitamente verrucoide, ma talvolta in forma di papula liscia. La causa della cheratosi seborroica è sconosciuta... maggiori informazioni  Cheratosi seborroica diffusa (segno di Leser-Trelat) può indicare una neoplasia maligna viscerale, in particolare adenocarcinoma. Tuttavia, a causa dell'alta prevalenza di cheratosi seborroiche in adulti sani, questo segno può essere sopravvalutato.

L'acantosis nigricans associata ad un carcinoma, può esordire rapidamente ed essere particolarmente diffusa. L'ittiosi acquisita o il prurito, senza un'evidente dermatite associata, possono indicare una neoplasia occulta, spesso di tipo linfomatoso.

Il pemfigo paraneoplastico è una patologia vescicolosa autoimmune relativamente rara, che è stata associata a varie neoplasie, comprese le leucemie.

L'eritema giratum repens è una rara eruzione caratterizzata da lesioni eritematose concentriche, simili a venature di legno, che è stata associata a varie neoplasie.

Endocrinopatie

Disturbi gastrointestinali

Malattie della pelle normalmente associate a disturbi gastrointestinali sono

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Rosacea
Una donna di 35 anni si presenta in ambulatorio lamentando di avere rossore e gonfiore sul viso da una settimana. Riferisce di aver manifestato anche diversi episodi di arrossamento e pizzicore nella stessa zona dopo essere stata fuori al freddo durante questo stesso periodo. L’esame obiettivo mostra eritema, edema e teleangectasie multiple su guance e naso. Molto probabilmente a quale delle seguenti fasi della rosacea si trova questa paziente?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE