Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Prurito

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Il prurito è una fastidiosa sensazione sulla pelle che fa venire voglia di grattarsi.

  • Il prurito può essere causato da diversi problemi cutanei

  • Inoltre, il prurito può essere causato da una reazione allergica o da un disturbo che incide su tutto il corpo

  • È possibile avvertire il prurito solo in un punto o dappertutto, in base alla causa

  • Grattarsi può peggiorare il prurito e danneggiare la pelle

  • Fare il bagno meno spesso, usare creme o lozioni e usare un umidificatore a casa o sul lavoro può aiutare ad avvertire meno prurito

  • Altri trattamenti dipendono dalla causa

Cosa causa il prurito?

Di solito il prurito è causato da problemi cutanei, come:

  • Pelle secca, soprattutto negli anziani

  • Eruzioni cutanee, come l’eczema, talvolta definito dermatite atopica

  • Morsi di insetti

  • Reazione allergica a cose che vengono a contatto con la pelle, come l’edera velenosa

  • Infezioni cutanee causate da un fungo o da un parassita

A volte, il prurito è causato da problemi all’interno del corpo, come:

Quando è opportuno rivolgersi al medico per il prurito?

Rivolgersi immediatamente a un medico se si avverte prurito accompagnato da uno dei seguenti segnali d’allarme:

  • dolore all’addome

  • Ingiallimento della pelle e degli occhi

  • Sete eccessiva, minzione (pipì) particolarmente frequente e perdita di peso

Chiamare un’ambulanza o recarsi subito al pronto soccorso in caso di difficoltà respiratorie o senso di svenimento Ciò potrebbe indicare che è in corso una grave reazione allergica.

Rivolgersi a un medico entro una settimana in caso di:

  • Grave prurito

  • Un’eruzione cutanea che peggiora o si diffonde

  • Prurito e perdita di peso, estrema stanchezza, o sudorazione notturna a letto

Cosa accade durante la visita medica?

Il medico indagherà sui sintomi ed esaminerà la pelle. La maggior parte delle volte, il medico sarà in grado di capire cosa causa il prurito senza effettuare alcun esame.

Altre volte, il medico potrà eseguire esami quali:

  • Prelievo di un campione di pelle da esaminare (biopsia)

  • Esami per stabilire se un problema in un’altra parte del corpo stia causando il prurito

Qual è il trattamento del prurito?

Il medico tratta il problema che causa il prurito. Il medico può inoltre consigliare di:

  • Evitare qualsiasi cosa stia causando il prurito o lo peggiori

  • Fare il bagno meno frequentemente e usare l’acqua fredda invece dell’acqua calda

  • Usare creme o lozioni idratanti

  • Umidificare l’aria a casa o sul lavoro

  • Non indossare indumenti stretti o di lana

  • Assumere pillole antistaminiche (farmaci che aiutano ad alleviare il prurito)

Le pillole antistaminiche possono rendere assonnati, in particolare se si è anziani. Prestare attenzione nell’usarle se bisogna guidare o usare apparecchi elettrici. D’altro canto, gli antistaminici possono aiutare a dormire di notte.

È possibile acquistare alcune creme per il prurito che non richiedono prescrizione. Tuttavia, è opportuno parlarne col medico prima di utilizzarle. Le creme a base di corticosteroidi, come l’idrocortisone, possono aiutare alcuni tipi di prurito e peggiorarne altri (ad esempio, il prurito causato da un’infezione cutanea). Le creme a base di antistaminici e quelle che anestetizzano la cute a base di benzocaina causano talvolta una reazione cutanea, quindi di solito i medici ne sconsigliano l’utilizzo.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

ALTRI ARGOMENTI IN QUESTO CAPITOLO

Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Disturbo ossessivo-compulsivo
Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) è caratterizzato da ossessioni o compulsioni. Le ossessioni sono pensieri problematici, impulsi o immagini che occupano eccessivamente la mente. Le compulsioni (rituali) sono atti reali o mentali che le persone si sentono costrette a eseguire ripetutamente per ridurre l’ansia. Quale delle seguenti è la fascia di età durante la quale compare tipicamente per la prima volta il DOC?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE