Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Parodontite

(Pyorrhea)

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Cos’è la parodontite?

La parodontite è una grave malattia delle gengive che può provocare instabilità o perdita dei denti.

  • L’infezione indebolisce il tessuto che tiene i denti in posizione

  • I sintomi includono gengive doloranti, gonfie o sanguinanti, alitosi e denti dondolanti

  • Il dentista tratta la parodontite con pulizie ripetute, chirurgia dentale e/o antibiotici

  • La parodontite è la causa principale di perdita dei denti negli adulti

Quali sono le cause della parodontite?

La parodontite è una grave forma di gengivite. La gengivite è causata dalla placca. una pellicola appiccicosa piena di germi che si accumula sui denti. Se rimane sui denti per più di alcuni giorni e si indurisce è diventa tartaro.

L’accumulo di tartaro sui denti sotto le gengive causa parodontite. Il tartaro irrita le gengive e consente ai germi di crescere, causando innanzitutto gengivite. Senza trattamento, i germi alla fine indeboliscono il tessuto e l’osso che sostiene il dente. I denti quindi iniziano a dondolare e alla fine cadono.

La parodontite di solito deriva da:

  • Scarsa pulizia dei denti e mancato uso del filo interdentale

  • Mancata pulizia professionale regolare dal dentista

La parodontite si sviluppa più rapidamente in alcuni soggetti rispetto ad altri, anche con la stessa quantità di tartaro. La parodontite è più probabile in presenza di:

Quali sono i sintomi della parodontite?

I sintomi iniziali della parodontite includono:

  • Gengive doloranti

  • Gengive gonfie

  • Gengive sanguinanti e arrossate

I sintomi tardivi includono:

  • Denti instabili

  • Masticazione dolorosa

  • Denti frontali spostati verso l’esterno

In assenza di trattamento, la parodontite può provocare la perdita dei denti.

Cosa prevede la visita dentistica?

Il dentista esamina i denti, quindi esegue:

  • Radiografie

  • Misura l’entità della ritrazione delle gengive dai denti

Come si tratta la parodontite?

Il dentista tratta la parodontite con:

  • Ripetute pulizie nell’ambulatorio dentistico

Pulizia profonda attorno alle radici dei denti. È anche necessario pulire i denti bene a casa e usare colluttori orali speciali. Se queste misure non curano la parodontite, il dentista può:

  • Eseguire un intervento chirurgico alle gengive

  • Prescrivere compresse di antibiotici o collocare antibiotici solo le gengive infette

  • Raramente estrarre il dente interessato

È necessario tornare dal dentista per delle visite di controllo.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

ALTRI ARGOMENTI IN QUESTO CAPITOLO

Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Disturbo ossessivo-compulsivo
Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) è caratterizzato da ossessioni o compulsioni. Le ossessioni sono pensieri problematici, impulsi o immagini che occupano eccessivamente la mente. Le compulsioni (rituali) sono atti reali o mentali che le persone si sentono costrette a eseguire ripetutamente per ridurre l’ansia. Quale delle seguenti è la fascia di età durante la quale compare tipicamente per la prima volta il DOC?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE