Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Panoramica sui disturbi dissociativi

Di

David Spiegel

, MD, Stanford University School of Medicine

Ultima revisione/verifica completa mar 2019| Ultima modifica dei contenuti mar 2019
per accedere alla Versione per i professionisti

Di tanto in tanto, tutti noi accusiamo dei piccoli problemi nell’integrare memoria, percezione, identità e coscienza. Ad esempio, è possibile guidare fino a una certa meta senza accorgersi del tragitto fatto per giungervi. Si può non ricordarlo perché si pensava ad altro (a problemi personali, a un programma alla radio oppure alla conversazione con un passeggero) oppure perché si era semplicemente sovrappensiero. Questi stati di normale dissociazione di solito non compromettono le normali attività quotidiane.

Invece, un soggetto che soffre di un disturbo dissociativo può completamente dimenticare le attività svolte nel giro di minuti, ore o, talvolta, periodi più lunghi. Questi ha la sensazione di aver perso parte della sua vita. Inoltre, può sentirsi scollegato (dissociato) da se stesso, ovvero dai propri ricordi, percezioni, identità, pensieri, emozioni, corpo e comportamento. Oppure può sentirsi scollegato dal mondo che lo circonda. Ne consegue che il suo senso di identità, la sua memoria e/o la sua coscienza sono frammentate.

I disturbi dissociativi comportano

Sapevate che…

  • Un colpo lieve alla testa non è in grado di portare una persona a dimenticare improvvisamente chi è e tutto ciò che conosce.

I disturbi dissociativi sono generalmente scatenati da un forte stress o da un trauma. Ad esempio, un soggetto può aver subito abusi o violenze nel corso dell’infanzia. Può aver vissuto o assistito a un evento traumatico, come un incidente o una calamità, oppure può manifestare un conflitto interno così profondo da indurre la mente a dissociare le informazioni incompatibili o inaccettabili e i relativi sentimenti dal pensiero cosciente.

I disturbi dissociativi sono correlati ai disturbi da trauma e da stress (disturbo acuto da stress e disturbo post-traumatico da stress). Le persone con disturbi correlati allo stress possono presentare sintomi dissociativi, quali amnesia, flashback, stordimento e depersonalizzazione/derealizzazione.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Disturbo dissociativo dell’identità
Nel disturbo dissociativo dell’identità (in passato definito disturbo della personalità multipla), due o più identità si alternano nel controllo della stessa persona. Quale tra queste è la forma di disturbo dissociativo dell’identità che coinvolge diverse identità evidenti alle altre persone?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE