Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Dispositivi intrauterini

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cos’è il dispositivo intrauterino (IUD)?

Un dispositivo intrauterino (Intrauterine Device, IUD) è un tipo di contraccettivo. Si tratta di un piccolo dispositivo di plastica a forma di T che un medico inserisce nell’utero per prevenire la gravidanza. L’utero è l’organo dove vive e cresce il feto prima di nascere.

Gli IUD vengono inseriti nell’utero attraverso la vagina (il tubo muscolare che collega l’utero all’esterno, detto anche canale del parto). Allo IUD è attaccato un filo di plastica. Il filo consente di accertare che lo IUD sia al suo posto e aiuta il medico a rimuoverlo.

Informazioni sugli IUD

I dispositivi intrauterini (IUD) vengono inseriti dal medico nell’utero della donna attraverso la vagina. Sono realizzati in plastica modellata. Due tipi di IUD rilasciano un progestinico chiamato levonorgestrel. L’altro tipo è a forma di T ed è dotato di un filo di rame avvolto intorno allo stelo e ai bracci della T a cui è attaccata una stringa di plastica che consente alla donna di accertarsi che il dispositivo sia al suo posto e al medico di estrarlo facilmente.

Informazioni sugli IUD

Come previene la gravidanza lo IUD?

Lo IUD previene la gravidanza nei seguenti modi:

  • Uccide lo sperma

  • Impedisce allo sperma di raggiungere l’ovulo

  • Se un ovulo viene fertilizzato, lo IUD può impedire all’ovulo fertilizzato di impiantarsi nell’utero

  • Gli IUD non rimuovono ovuli fertilizzati già impiantati nell’utero

Che tipi di IUD si possono utilizzare?

Esistono 2 tipi di IUD:

  • IUD contenenti ormoni

  • IUD contenenti rame (un filo di rame è avvolto attorno al dispositivo) invece che ormoni

Lo IUD contenente ormoni:

  • Dura dai 3 ai 5 anni o finché viene rimosso da un medico

  • Circa 1 donna su 100 rimane incinta usandolo

  • Rilascia un ormone chiamato progestina

  • Può provocare amenorrea o emorragie molto esigue durante il ciclo mestruale

Lo IUD di rame:

Chi può usare lo IUD?

La maggior parte delle donne può usare lo IUD, comprese le adolescenti e le donne che non hanno avuto figli.

Si deve evitare l’uso di uno IUD nei seguenti casi:

L’impianto di IUD va evitato nelle donne in gravidanza.

Che problemi causano gli IUD?

I problemi che possono presentarsi con uno IUD includono:

  • Lo IUD fuoriesce da solo durante il primo anno (più probabile nelle donne giovani o che non hanno avuto figli)

  • Lo IUD perfora l’utero durante l’inserimento (raro)

  • Aumento della probabilità di infezioni della pelvi nel primo mese di utilizzo dello IUD

  • Aumento del sanguinamento e dei crampi durante il ciclo mestruale (solo IUD di rame)

Quali sono i vantaggi dello IUD?

  • Contraccezione molto efficace per prevenire la gravidanza

  • Probabilità inferiore di sviluppare tumori uterini

  • Sanguinamento meno pesante durante il ciclo mestruale (solo IUD ormonali)

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Infezioni post-partum dell’utero
Le infezioni materne che si sviluppano dopo il parto di solito iniziano nell’utero. La probabilità di sviluppare un’infezione uterina aumenta con quale dei seguenti tipi di parto?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE