Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Panoramica sul ruolo del calcio nell’organismo

Di

James L. Lewis III

, MD, Brookwood Baptist Health and Saint Vincent’s Ascension Health, Birmingham

Ultima revisione/verifica completa apr 2020| Ultima modifica dei contenuti apr 2020
per accedere alla Versione per i professionisti

Circa il 99% del calcio nell’organismo è immagazzinato nelle ossa, ma il calcio si trova anche all’interno delle cellule (in particolare nelle cellule muscolari) e nel sangue. Il calcio è essenziale per i seguenti processi:

  • Formazione di ossa e denti

  • Contrazioni muscolari

  • Normale funzionamento di molti enzimi

  • Coagulazione del sangue

  • Ritmo cardiaco normale

L’organismo controlla con precisione la quantità di calcio all’interno delle cellule e nel sangue. Il calcio viene spostato dalle ossa al sangue secondo necessità, per mantenere un livello costante di calcio nel sangue. Se le persone non assumono una quantità sufficiente di calcio, le ossa perdono calcio e si indeboliscono. Ne può conseguire osteoporosi Osteoporosi L’osteoporosi è una condizione in cui una riduzione della densità indebolisce l’osso, che diventa più facilmente soggetto alle fratture (rottura). L’età, la carenza di estrogeni, l’apporto insufficiente... maggiori informazioni Osteoporosi . Per mantenere un normale livello di calcio nel sangue senza indebolire le ossa, si devono assumere almeno 1000-1500 milligrammi di calcio al giorno.

I livelli di calcio nel sangue sono regolati da due ormoni principali:

  • Ormone paratiroideo

  • Calcitonina

L’ormone paratiroideo è prodotto dalle quattro paratiroidi, che si trovano dietro la tiroide Panoramica sulla tiroide La tiroide è una piccola ghiandola con un diametro trasversale di circa 5 cm, situata sotto la pelle e inferiormente al pomo di Adamo. Le due metà (lobi) della ghiandola sono connesse nella... maggiori informazioni , nel collo. Se i livelli di calcio nel sangue scendono, le paratiroidi producono maggiori quantità di ormone paratiroideo. Se, invece, i livelli di calcio nel sangue aumentano, le paratiroidi producono meno ormone paratiroideo. L’ormone paratiroideo svolge le seguenti azioni:

  • Stimola il rilascio di calcio nel sangue da parte delle ossa.

  • Induce i reni a eliminare meno calcio con le urine.

  • Stimola l’apparato digerente ad assorbire maggiori quantità di calcio.

  • Induce i reni ad attivare la vitamina D che, a sua volta, aumenta le capacità dell’apparato digerente di assorbire calcio.

La calcitonina viene prodotta dalle cellule della tiroide. Riduce i livelli di calcio nel sangue rallentando la scomposizione delle ossa, ma solo lievemente.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Ipolipidemia
Le persone affette da disturbi ereditari rari che determinano la produzione di livelli eccessivamente bassi di colesterolo LDL, come l’abetalipoproteinemia e l’ipobetalipoproteinemia, possono presentare feci grasse, crescere in modo insufficiente e infine sviluppare quale delle seguenti patologie?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE