Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Panoramica sulle ostruzioni esofagee

Di

Kristle Lee Lynch

, MD, Perelman School of Medicine at The University of Pennsylvania

Ultima revisione/verifica completa lug 2019| Ultima modifica dei contenuti lug 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

L’esofago (il tubo cavo che porta dalla gola allo stomaco) può essere ristretto o completamente ostruito (bloccato).

Nella maggior parte dei casi, la causa è

  • Progressione di una lesione verso l’esofago

  • Neoformazione cancerosa

Le lesioni che possono progredire fino all’ostruzione possono dipendere da danni all’esofago causati da ripetuto reflusso di acido dallo stomaco (reflusso gastroesofageo o GERD) di solito nell’arco di diversi anni. L’ostruzione può essere anche causata da danno esofageo dovuto all’ingestione di una sostanza corrosiva (esofagite erosiva) o raramente dopo un’infiammazione dell’esofago causata da una compressa rimasta incastrata per un certo tempo.

Altre cause serie di restringimento sono i tumori sia maligni sia benigni dell’esofago.

Si può inoltre verificare un restringimento a causa di una pressione (compressione) sull’esofago esercitata dall’esterno. La compressione può avere varie cause, tra cui

Talvolta, la causa è ereditaria (ad esempio, anelli esofagei inferiori oppure una membrana esofagea). Questi disturbi di solito provocano un’ostruzione solo parziale.

Dal momento che tutte queste patologie riducono il diametro dell’esofago, i pazienti affetti presentano di solito difficoltà a deglutire i cibi solidi, in particolare carne e pane. La difficoltà nella deglutizione di sostanze liquide, quando presente, si sviluppa molto più tardi.

Diagnosi

  • Endoscopia superiore

  • Biopsia

  • Radiografie con bolo baritato

Per diagnosticare un’ostruzione dell’esofago, viene eseguita un’endoscopia superiore. In questa procedura il medico esamina l’esofago usando una sonda flessibile chiamata endoscopio. Durante l’endoscopia, il medico preleva dei campioni di tessuto da analizzare al microscopio (procedura definita biopsia). Può essere inoltre somministrato un bolo baritato. Questo esame consiste nel far assumere al paziente bario contenuto in un liquido prima della registrazione delle radiografie. Il bario evidenzia l’esofago, agevolando la visualizzazione di eventuali anomalie.

Il trattamento e gli esiti dipendono dalla causa del restringimento o del blocco.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Cancro dell’esofago
Video
Cancro dell’esofago
Cibi e liquidi passano dalla bocca allo stomaco attraverso un condotto muscolare che prende...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Stomaco
Modello 3D
Stomaco

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE