Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Panoramica sulle malattie del sangue

Di

David J. Kuter

, MD, DPhil, Harvard Medical School

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Le malattie che interessano il sangue vengono dette malattie del sangue o ematologiche. Esistono numerose malattie del sangue e possono influire sia sulla quantità sia sulla funzionalità delle cellule del sangue (cellule ematiche) o delle proteine del sistema di coagulazione del sangue o del sistema immunitario.

Alcune malattie del sangue causano una diminuzione del numero di cellule ematiche:

Altre malattie del sangue causano un aumento del numero di cellule ematiche:

  • Un aumento del numero di globuli rossi viene detto eritrocitosi.

  • Un aumento del numero di globuli bianchi viene detto leucocitosi.

  • Un aumento del numero di piastrine viene detto trombocitemia.

Altre malattie del sangue colpiscono le proteine contenute nelle cellule ematiche o nel plasma (la componente liquida del sangue):

Il sangue scorre e raggiunge tutte le cellule dell’organismo ed è importante per la salute e la funzionalità di tutti gli organi in esso contenuti.

Le cellule ematiche sono prodotte nel midollo osseo, e molte proteine ematiche vengono prodotte nel fegato o nelle cellule ematiche stesse. Le cellule e le proteine ematiche svolgono le seguenti funzioni:

  • I globuli rossi contengono emoglobina, che trasporta l’ossigeno a tutte le parti del corpo.

  • I globuli bianchi e gli anticorpi combattono infezioni e tumori.

  • Le piastrine e i fattori della coagulazione del sangue fermano o prevengono i sanguinamenti.

Le malattie del sangue causano sintomi che derivano dal mancato adempimento di queste funzioni e che possono manifestarsi in qualsiasi tessuto o organo interessato da tale malfunzionamento.

Il medico indaga sui sintomi del soggetto ed esegue un esame obiettivo, tuttavia spesso la presenza di una malattia del sangue viene scoperta attraverso un esame del sangue come l’emocromo completo (EC) prescritto nell’ambito di una valutazione complessiva di un paziente o di esami volti a comprendere perché un soggetto non sta bene. In genere il medico deve prescrivere ulteriori esami per diagnosticare la malattia del sangue di un soggetto e a volte è necessario eseguire una biopsia del midollo osseo.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Leucemia mieloide acuta
Video
Leucemia mieloide acuta
All’interno dell’area cava delle ossa vi è un nucleo spugnoso chiamato midollo osseo in cui...
Coaguli di sangue: tamponare le perdite
Video
Coaguli di sangue: tamponare le perdite
Il sanguinamento si verifica quando una parete vascolare si rompe. Il controllo del sanguinamento...

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE