Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Aortite

Di

Mark A. Farber

, MD, FACS, University of North Carolina;


Federico E Parodi

, MD, University of North Carolina School of Medicine

Ultima revisione/verifica completa nov 2020| Ultima modifica dei contenuti nov 2020
per accedere alla Versione per i professionisti

L’aortite è un’infiammazione dell’aorta.

L’aorta è la più grande arteria dell’organismo. Essa riceve sangue ricco di ossigeno dal cuore e lo distribuisce all’organismo attraverso arterie più piccole che si diramano da essa. Quest’infiammazione a volte causa un aneurisma Aneurismi aortici Con un diametro di circa 2,5 cm, l’aorta è la più grande arteria del corpo. Riceve sangue ricco di ossigeno dal ventricolo sinistro e lo distribuisce a tutto l’organismo, tranne i polmoni (che... maggiori informazioni o un’ostruzione (occlusione) dell’aorta.

L’aortite è causata da

L’infiammazione in genere coinvolge tutti gli strati dell’aorta e può causare l’ostruzione dell’aorta o delle sue branche oppure l’indebolimento della parete arteriosa, con conseguenti aneurismi.

Gli esami del sangue che mostrino elevati livelli di infiammazione dell’organismo (elevato livello di proteina C-reattiva, elevata velocità di eritrosedimentazione) possono supportare una diagnosi di aortite.

Il trattamento varia in base alla causa dell’infiammazione. Se la causa è un’infezione, ad esempio, vengono somministrati antibiotici, mentre se la causa sono malattie del tessuto connettivo o vasculiti vengono somministrati farmaci antinfiammatori o immunosoppressori. Se l’aortite ha causato danni irreversibili, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico o l’impianto di uno stent.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
PARTE SUPERIORE