Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Dermatite della mano e del piede

(Dermatite disidrosica)

Di

Thomas M. Ruenger

, MD, PhD, Georg-August University of Göttingen, Germany

Ultima revisione/verifica completa apr 2021| Ultima modifica dei contenuti apr 2021
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

La dermatite della mano e del piede è una dermatite cronica caratterizzata da cute arrossata, desquamata e ispessita sulle mani, sui piedi, o su entrambi.

La dermatite della mano e del piede spesso esordisce sotto forma di piccole vesciche (chiamata dermatite disidrosica). Comunque questa è una denominazione impropria, dato che disidrosico significa causato da anomalie della sudorazione, ma la dermatite della mano e del piede non ha nulla a che vedere con la sudorazione o con anomalie delle ghiandole sudoripare.

Una causa scatenante comune è costituita dal contatto frequente o prolungato con l’acqua (per esempio, frequenti lavaggi delle mani o un lavoro che coinvolge l’acqua o sostanze umide), soprattutto se contenente detergenti, specialmente nelle persone affette da dermatite atopica, febbre da fieno e asma (una combinazione definita atopia).

La forma più grave di dermatite disidrosica è definita ponfolice. Il ponfolice è caratterizzato da piccole vescicole che si uniscono a formare vesciche più grandi.

Sintomi della dermatite della mano e del piede

La sintomatologia della dermatite della mano e del piede include l’arrossamento, la desquamazione e l’ispessimento della cute delle mani e dei piedi. Tali sintomi possono progredire a vesciche pruriginose di piccole o grandi dimensioni sui palmi delle mani, sulla parte laterale delle dita delle mani o sulle piante dei piedi, che possono lacerarsi, determinando essudazione e formazione di croste. Le vesciche possono essere il primo sintomo che viene notato. I sintomi possono essere intermittenti. La cute può infettarsi (per esempio, per l’ingresso di batteri o miceti).

Diagnosi della dermatite della mano e del piede

  • Aspetto della cute

I medici diagnosticano la dermatite della mano e del piede sulla base dell’aspetto della cute e dell’anamnesi del soggetto.

Trattamento della dermatite della mano e del piede

  • Trattamento della causa quando è possibile

  • A volte corticosteroidi

  • Fototerapia

  • Talvolta, antibiotici

Se la causa è nota, viene trattata.

I corticosteroidi applicati sulla pelle vengono talvolta somministrati per alleviare l’infiammazione. Gli antistaminici possono contribuire ad alleviare il prurito.

Per le forme gravi di dermatite della mano e del piede, i corticosteroidi possono essere assunti per via orale o talvolta per iniezione, ma preferibilmente sono utilizzati solo a breve termine. Talvolta, se è necessaria una terapia immunosoppressiva a lungo termine, possono essere somministrati la ciclosporina, il micofenolato o il metotressato per iniezione.

Di norma, le infezioni vengono trattate con antibiotici.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
PARTE SUPERIORE