Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Parto cesareo

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cos’è un parto cesareo (taglio cesareo)?

Un parto cesareo è un intervento chirurgico per far nascere il bambino attraverso un’incisione dell’addome e dell’utero.

Quando è necessario un parto cesareo?

Può essere necessario un parto cesareo se il medico ritiene sia più sicuro per il bambino rispetto al parto vaginale, per esempio in caso di:

  • Travaglio molto prolungato

  • Feto in posizione insolita, per esempio podalica (presentazione dei piedi)

  • Feto con problemi (sofferenza fetale); il feto deve essere partorito immediatamente

  • La madre sanguina eccessivamente

  • La madre ha già avuto un parto cesareo

È possibile un parto vaginale in caso di precedente parto cesareo?

In caso di parto cesareo in una gravidanza precedente, il parto vaginale può essere pericoloso. Può essere necessario un altro parto cesareo. Tuttavia, a volte il parto vaginale è possibile.

Può essere possibile il parto vaginale in caso di un solo parto cesareo precedente con incisione nella parte inferiore dell’utero. In caso di più di un parto cesareo, la maggior parte dei medici vuole che la paziente abbia un parto cesareo in tutte le gravidanze successive. Il medico potrà aiutare a decidere che tipo di parto sia più sicuro per sé e il proprio bambino.

Come si svolge il parto cesareo?

Durante il parto cesareo sono presenti molte persone, inclusi:

  • Un ostetrico (un medico che si prende cura delle donne durante la gravidanza e le aiuta durante il parto)

  • Un anestesista (un medico che somministra farmaci analgesici e l’anestesia per l’intervento chirurgico)

  • Talvolta un pediatra (un medico che cura neonati e bambini)

  • Infermieri

I medici somministrano farmaci per non sentire dolore durante l’intervento chirurgico. Di solito iniettano un anestetico nella schiena, che impedisce di avvertire dolore nella parte inferiore del corpo.

Il medico estrae il bambino attraverso un’incisione chirurgica nell’addome e nell’utero. L’incisione può essere effettuata nella parte inferiore o superiore dell’utero:

Incisione inferiore: Più comune. Provoca meno sanguinamento e di solito guarisce meglio.

Incisione superiore: i medici la utilizzano solo in caso di necessità, come ad esempio:

  • In presenza di placenta previa (quando la placenta si attacca nella parte sbagliata dell’utero)

  • Il feto è posizionato lateralmente nell’utero

  • Il feto è molto prematuro

  • Il feto presenta un difetto congenito

Il medico sutura utero e addome. Vengono somministrati antibiotici e una trasfusione di sangue per sostituire il sangue perso, se necessario.

La paziente viene fatta camminare subito dopo un parto cesareo. Camminare aiuta a evitare la formazione di coaguli di sangue nelle gambe o nella pelvi. I coaguli di sangue possono spostarsi ai polmoni e causare gravi problemi.

Quanto è sicuro un parto cesareo?

I farmaci e le trasfusioni di sangue contribuiscono a rendere sicuri i parti cesarei. Rispetto al parto vaginale, quello cesareo provoca:

  • Più dolore dopo il parto

  • Una degenza in ospedale maggiore

  • Tempi di recupero maggiori

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Paralisi delle corde vocali
La paralisi delle corde vocali è l’incapacità di muovere i muscoli che controllano le corde vocali. La paralisi può interessare una o entrambe le corde vocali. La paralisi di entrambe le corde vocali è potenzialmente letale. Quale delle seguenti è la causa più probabile di paralisi di entrambe le corde vocali?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE