Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Carcinoma basocellulare

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Cos’è il carcinoma basocellulare?

Carcinoma è un termine medico per cancro. Le cellule basali sono un tipo di cellula della pelle. Quindi, il carcinoma basocellulare è un tipo di cancro della pelle.

  • Il carcinoma basocellulare è il tipo di cancro della pelle più comune

  • Le persone di pelle chiara tendono maggiormente a contrarlo rispetto a quelle di pelle scura

  • Di solito si sviluppa sulla pelle che è stata esposta al sole

  • Di solito i medici rimuovono questo tipo di cancro della pelle con l’intervento chirurgico, ma talvolta lo trattano con la chemioterapia o la radioterapia

  • A differenza di altri tipi di cancro, il carcinoma basocellulare non si diffonde quasi mai ad altre parti del corpo o conduce alla morte

Cause del carcinoma basocellulare

Il carcinoma basocellulare è spesso causato dall’esposizione al sole.

Quali sono i sintomi del carcinoma basocellulare?

Di solito, il carcinoma basocellulare è una neoformazione (tumore) sulla pelle (di solito sulla testa o sul collo) dall’aspetto:

  • Piccolo, lucido, duro e in rilievo

  • Di colore da trasparente a rosa

  • Pieno di capillari visibili

  • A volte, con un margine esterno ispessito di colore bianco perlaceo

Inoltre, può avere le seguenti caratteristiche:

  • Rigonfiamenti rialzati che possono rompersi e formare una crosta al centro

  • Chiazze piane pallide o rossastre che appaiono simili a delle cicatrici

  • Ulcere che sanguinano, formano una crosta e guariscono

Di solito i tumori crescono lentamente ma possono crescere fino a circa 1,3 centimetri all’anno.

In che modo i medici possono stabilire se ho il carcinoma basocellulare?

Per stabilire se si è affetti da questo tipo di cancro della pelle, il medico:

  • Effettuerà una biopsia (preleverà un piccolo campione di pelle da analizzare al microscopio)

Come viene trattato il carcinoma basocellulare?

Per trattare il carcinoma basocellulare, il medico asporterà il cancro in uno di questi modi:

  • Lo raschierà e lo brucerà con un ago elettrico

  • Lo asporterà con un intervento chirurgico

  • Eliminerà il cancro usando temperature fredde estreme (criochirurgia) o la radioterapia

  • Applicherà farmaci chemioterapici sul cancro

Se il cancro si è diffuso ad altre parti del corpo, il medico potrebbe prescrivere una chemioterapia da assumere per via orale.

Come si previene il carcinoma basocellulare?

Il modo migliore per prevenire il carcinoma basocellulare è limitare l’esposizione al sole:

  • Tenersi lontani dal sole, sedersi all’ombra, tentare di evitare il sole tra le 10.00 e le 16.00

  • Non esporsi al sole e non usare lettini abbronzanti

  • Indossare indumenti protettivi, come camicie a maniche lunghe, pantaloni e cappelli a falde larghe

  • Usare uno schermo solare con un fattore di protezione solare (FPS) pari almeno a 30: è importante riapplicare lo schermo solare ogni 2 ore e dopo aver nuotato o sudato

Consultare un medico se si nota una neoformazione sulla pelle che non scompare dopo qualche settimana.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE