Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Diarrea del viaggiatore

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ago 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Che cos’è la diarrea del viaggiatore?

La diarrea del viaggiatore è una forma di diarrea (feci acquose molli) che insorge mentre si viaggia in regioni del mondo nelle quali l’acqua presenta germi perché non è trattata (purificata) correttamente. In tali zone ci si può ammalare bevendo acqua, mangiando cibo non cotto o cibo lavato o preparato usando acqua.

La causa della diarrea del viaggiatore sono alcuni batteri come l’Escherichia coli (E. coli) presenti nell’acqua. Ma può essere causata anche da virus come il norovirus (specialmente sulle navi da crociera) e altri batteri, virus e parassiti.

  • La diarrea del viaggiatore è dovuta a batteri, parassiti o virus presenti nell’acqua o nel cibo che si assumono

  • I sintomi di norma insorgono nell’arco di 12-72 ore dopo aver consumato il cibo o l‘acqua infetti e durano per 3-5 giorni

  • La diarrea del viaggiatore è più probabile se si visitano Paesi in via di sviluppo, dove l’acqua non è depurata bene

  • Per prevenire la diarrea del viaggiatore, bere solo bevande imbottigliate, usare acqua in bottiglia per lavarsi i denti e non usare cubetti di ghiaccio o mangiare frutta e verdura non cotti

In caso di febbre o diarrea sanguinolenta, recarsi in ospedale.

Quali sono i sintomi della diarrea del viaggiatore?

  • Sensazione di nausea

  • Diarrea

  • Vomito

Il vomito e la diarrea abbondanti causa disidratazione e debolezza.

Come viene diagnosticata la diarrea del viaggiatore?

Il medico dapprima pone domande sui sintomi. Di solito non vengono condotti esami per la diarrea del viaggiatore. In alcuni casi possono essere prelevati campioni di feci da analizzare per la presenza di batteri, virus o parassiti.

Come si tratta la diarrea del viaggiatore?

I medici consigliano di:

  • Bere molti liquidi

  • Talvolta assumere farmaci per fermare la diarrea, come loperamide

  • Talvolta antibiotici

I bambini al di sotto dei 2 anni e gli adulti con febbre o diarrea sanguinolenta non devono assumere farmaci per fermare la diarrea.

In caso di 3 o più scariche molli nell’arco di 8 ore, il medico può prescrivere un antibiotico.

Se gli esami rivelano un parassita nelle feci il medico somministra un farmaco per trattare il parassita.

Come si previene la diarrea del viaggiatore?

  • Mangiare e bere solo in ristoranti che servono notoriamente cibi sicuri (gli alimenti cucinati e serviti caldi di solito sono sicuri)

  • Mangiare solo frutta sbucciata personalmente

  • Bere solo bevande imbottigliate o acqua bollita

  • Non mangiare cibo di venditori ambulanti, buffet e ristoranti fast food

  • Non mangiare insalata con verdure o frutta cruda o salse lasciate sul tavolo in contenitori aperti

  • Chiedere bevande senza ghiaccio o assicurarsi che i cubetti di ghiaccio provengano da acqua bollita

  • Lavarsi i denti con acqua imbottigliata invece dell’acqua di rubinetto

In caso di sistema immunitario debole il medico può somministrare un antibiotico per prevenire la diarrea del viaggiatore.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Disturbo ossessivo-compulsivo
Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) è caratterizzato da ossessioni o compulsioni. Le ossessioni sono pensieri problematici, impulsi o immagini che occupano eccessivamente la mente. Le compulsioni (rituali) sono atti reali o mentali che le persone si sentono costrette a eseguire ripetutamente per ridurre l’ansia. Quale delle seguenti è la fascia di età durante la quale compare tipicamente per la prima volta il DOC?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE