Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Leucemia mieloide cronica (LMC)

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa gen 2020| Ultima modifica dei contenuti gen 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Che cos’è la leucemia?

La leucemia è un tumore dei globuli bianchi. I globuli bianchi svolgono molte funzioni, tra le quali aiutare il sistema immunitario dell’organismo a combattere le infezioni. I globuli bianchi si formano nel midollo osseo, il tessuto spugnoso presente all’interno delle ossa.

Con la leucemia la conta dei globuli bianchi diventa molto elevata. Tuttavia i globuli bianchi cancerosi non funzionano correttamente, pertanto è probabile che si sviluppino infezioni, che possono mettere in pericolo la vita.

Inoltre, i globuli bianchi cancerosi riempiono il midollo osseo impedendogli di produrre le cellule ematiche normali come:

Esistono molti tipi diversi di globuli bianchi, ma solo 2 tipi principali di leucemia:

  • Leucemia linfatica: tumore dei linfociti, un tipo di globuli bianchi

  • Leucemia mieloide: tumore di tutti gli altri tipi di globuli bianchi

La leucemia, sia linfatica sia mieloide, può essere acuta o cronica:

  • Acuta: tumore di cellule giovani che si diffonde rapidamente e può portare al decesso entro 3-6 mesi se non trattato

  • Cronica: tumore di cellule mature che si diffonde più lentamente

Che cos’è la leucemia mieloide cronica (LMC)?

La leucemia mieloide cronica (LMC) è un tipo di tumore a progressione lenta di uno dei tanti tipi diversi di globuli bianchi. Le cellule cancerose crescono e si diffondono nel sangue e in altre parti dell’organismo.

  • La LMC si sviluppa più spesso negli adulti di età compresa fra i 40 e i 60 anni

  • I sintomi possono essere sensazione di stanchezza e inappetenza e perdita di peso

  • Man mano che il tumore si diffonde, si può anche manifestare pallore e tendenza alla formazione di lividi

  • La LMC viene diagnosticata mediante esami del sangue e del midollo osseo

  • La LMC viene trattata con farmaci chiamati TKI (inibitori della tirosin-chinasi)

  • Oltre il 90% dei soggetti trattati tempestivamente sopravvive almeno 5 anni

La LMC si sviluppa in 3 fasi:

  • Fase cronica: i primi mesi o anni, quando il tumore cresce molto lentamente

  • Fase accelerata: il tumore inizia a crescere più rapidamente, i trattamenti non sono altrettanto efficaci e i sintomi peggiorano

  • Fase blastica: si formano cellule tumorali molto giovani chiamate blasti e il tumore peggiora notevolmente, con problemi come gravi infezioni ed emorragie

Quali sono le cause della LMC?

La LMC è causata da un problema in un cromosoma. Ogni cellula dell’organismo possiede 46 cromosomi. I cromosomi contengono il DNA, che determina il modo in cui le cellule funzionano.

Nella LMC uno dei cromosomi sviluppa un’anomalia. Il cromosoma anomalo, chiamato cromosoma Philadelphia, produce una sostanza che fa sì che un tipo di globuli bianchi cresca in modo anomalo e incontrollato.

Quali sono i sintomi della LMC?

Inizialmente la LMC può essere asintomatica. I primi sintomi possono includere:

  • Sensazione di debolezza e stanchezza

  • Mancanza di appetito

  • Perdita di peso

  • Febbre

  • Sudorazione notturna

  • Sensazione di pienezza a livello della parte superiore dell’addome (a causa dell’ingrossamento di fegato e milza)

Successivamente, è possibile peggiorare e avere sintomi come:

  • Febbre (a causa di infezioni o della leucemia stessa)

  • Formazione di lividi

  • Sanguinamento

Come viene diagnosticata la LMC?

Per formulare la diagnosi di LMC, il medico:

  • Prescrive analisi del sangue

  • Preleva un campione di midollo osseo per analizzarlo (esame del midollo osseo)

  • Esegue esami molecolari per individuare il cromosoma Philadelphia

Come si tratta la LMC?

La LMC viene trattata con:

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Coaguli di sangue: tamponare le perdite
Video
Coaguli di sangue: tamponare le perdite
Il sanguinamento si verifica quando una parete vascolare si rompe. Il controllo del sanguinamento...
Anemia a cellule falciformi
Video
Anemia a cellule falciformi
L’anemia a cellule falciformi è un disturbo del sangue ereditato da entrambi i genitori. Questo...

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE