Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Aneurismi aortici addominali

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cos’è un aneurisma dell’aorta addominale

L’aorta è il principale vaso sanguigno (arteria) che trasporta il sangue dal cuore al resto del corpo. Un aneurisma è un rigonfiamento della parete di un’arteria. Un aneurisma dell’aorta addominale è un rigonfiamento nella parte dell’aorta che attraversa l’addome.

  • L’aneurisma può provocare una sensazione di pulsazione nell’addome

  • Gli aneurismi di grosse dimensioni o in crescita devono essere operati per prevenirne la rottura

  • Se un aneurisma si rompe, fuoriesce sangue con grave dolore e ipotensione arteriosa.

  • La rottura di un aneurisma è fatale se non si interviene chirurgicamente

  • I medici spesso identificano un aneurisma durante un esame regolare o un esame di diagnostica per immagini (come una radiografia o una TC) eseguiti per altri problemi e accidentalmente

La probabilità di avere un aneurisma dell’aorta addominale è maggiore:

  • Negli uomini

  • Tra i 50 e gli 80 anni

  • In caso di anamnesi familiare

  • In caso di ipertensione arteriosa

  • Nei fumatori

Qual è la causa di un aneurisma dell’aorta addominale?

La causa più comune è debolezza della parete dell’aorta. Questa debolezza è di solito provocata da un indurimento e un restringimento dell’aorta (aterosclerosi).

Cause meno comuni:

  • Traumi dell’aorta, spesso a causa di un incidente automobilistico

  • Patologie che causano infiammazione dell’aorta, come l’aortite

  • I disturbi ereditari e il danno ai tessuti dell’organismo, come la sindrome di Marfan

  • Alcune infezioni, come la sifilide

Quali sono i sintomi di un aneurisma dell’aorta addominale?

Molte persone restano asintomatiche.

I sintomi di un aneurisma dell‘aorta addominale includono:

  • Una sensazione di pulsazione nell’addome

  • Un forte dolore alla schiena anche senza aver subito traumi

Se l’aneurisma si rompe, i sintomi includono:

  • Terribile dolore nella parte inferiore dell’addome e alla schiena

  • Sensibilità nell’area sopra l’aneurisma

  • Un improvviso pericoloso calo della pressione arteriosa (shock)

Se l’aneurisma si rompe, in assenza di trattamento l’esito è fatale.

Come stabilisce il medico la presenza di un aneurisma dell’aorta addominale?

I medici di solito rilevano un aneurisma durante esami obiettivi regolari se avvertono un rigonfiamento pulsante nell’addome Il medico ausculta il rigonfiamento con uno stetoscopio per tentare di udire il suono sibilante prodotto dal sangue mentre si muove attraverso l’aneurisma. Può anche individuare un aneurisma accidentalmente durante un esame di diagnostica per immagini (come una radiografia o una TC) per altri motivi.

Per controllare le dimensioni dell’aneurisma il medico può prescrivere:

Come si tratta un aneurisma dell’aorta addominale?

I medici controllano le dimensioni dell’aneurisma ogni circa 3-6 mesi.

Se l’aneurisma non supera i 5 centimetri, il medico consiglia di:

  • Evitare di fumare

  • Assumere farmaci per la pressione

In caso di aneurisma di grosse dimensioni è necessario il trattamento chirurgico.

Intervento chirurgico

Il medico può inserire chirurgicamente un tubo (innesto) nell’aorta per riparare l’aneurisma. Esistono due tipi di interventi chirurgici. Il medico può incidere l’addome per inserire l’innesto. Oppure il medico può inserire l’innesto nell’aorta attraverso un’arteria nella parte superiore della gamba. Il tipo di trattamento chirurgico dipende dall’età, dallo stato di salute e dal punto in cui si trova l’aneurisma nell’aorta.

Se l’aneurisma si rompe o sta per rompersi, un trattamento chirurgico d’emergenza può salvare la vita. Senza trattamento chirurgico, l’esito è fatale.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

ALTRI ARGOMENTI IN QUESTO CAPITOLO

Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Case di cura
Le case di cura sono destinate agli anziani che necessitano di un aiuto nella gestione di malattie croniche, ma che non hanno bisogno di essere ricoverati in ospedale. Negli Stati Uniti, il termine “casa di cura” ha un significato specifico. Quale delle seguenti è la definizione corretta di “casa di cura”?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE