Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Radioterapia

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Cos’è la radioterapia?

La radioterapia è un trattamento antitumorale che utilizza fasci di radiazioni per ridurre le dimensioni dei tumori e distruggere le cellule tumorali.

La radioterapia uccide tutti i tipi di cellule dell’organismo, non solo quelle tumorali. L’irradiazione deve essere orientata molto accuratamente, in modo che colpisca prevalentemente il tumore e non i tessuti sani.

Tipi di radioterapia

Nella maggior parte dei casi, per la radioterapia si utilizzano apparecchi che inviano un fascio di radiazioni nella parte del corpo in cui è presente il tumore. Esistono due tipi di fasci di radiazioni:

  • Fasci di raggi gamma

  • Fasci di protoni

Il puntamento dei fasci di protoni può essere eseguito con maggiore precisione rispetto a quello dei raggi gamma. Indipendentemente dal tipo di fascio utilizzato, la maggior parte delle persone riceve la radioterapia ogni giorno per 6-8 settimane.

Un altro metodo che consente ai medici di evitare il danneggiamento dei tessuti sani consiste nell’emissione del fascio di radiazioni da diversi lati del corpo e a diverse angolazioni. In questo modo, il fascio colpisce sempre il tumore, ma ogni volta colpisce una parte diversa del tessuto sano.

Altri tipi di radioterapia includono:

  • Iniezione endovenosa di sostanze radioattive che, attraverso il sangue, raggiungono le cellule tumorali

  • Posizionamento di piccole sferette radioattive (semi) all’interno del tumore

Quali sono gli effetti collaterali della radioterapia?

  • Sensazione di debolezza e stanchezza

  • Ulcere della bocca

  • Problemi cutanei, quali arrossamento, prurito e desquamazione

  • Dolore alla deglutizione

  • Edema polmonare

  • Nausea o vomito

  • Sensazione di dover urinare più frequente del solito o dolore alla minzione

  • Tendenza alla formazione di ecchimosi

La radioterapia può danneggiare i tessuti normali e determina un aumento della probabilità di sviluppare altri tumori in futuro. Il rischio dipende dall’età del paziente e dalla parte del corpo interessata dalla radioterapia.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
PARTE SUPERIORE