Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Polmonite interstiziale acuta

(Accelerated Interstitial Pneumonia; Hamman-Rich Syndrome)

Di

Joyce Lee

, MD, MAS, University of Colorado Denver

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti

La polmonite interstiziale acuta è una polmonite interstiziale idiopatica che si sviluppa improvvisamente, ed è grave.

La polmonite interstiziale acuta causa la stessa tipologia di sintomi della sindrome da distress respiratorio acuto. Tende a manifestarsi in soggetti di sesso maschile sani generalmente sotto i 40 anni.

Nell’arco di 1 o 2 settimane si sviluppano febbre, tosse e difficoltà respiratoria che, in genere, progredisce all’insufficienza respiratoria acuta.

La diagnosi è confermata quando vengono escluse altre cause di danno polmonare acuto e si riscontrano risultati coerenti alla tomografia computerizzata (TC) e alla biopsia polmonare, se eseguite.

Il trattamento mira a garantire la sopravvivenza del soggetto fino alla risoluzione della patologia. In presenza di insufficienza respiratoria, è necessaria la ventilazione meccanica. In genere, trovano impiego i corticosteroidi, ma non è chiaro se siano efficaci.

Più del 60% dei pazienti affetti muore entro 6 mesi, generalmente conseguente a insufficienza respiratoria. Nei soggetti che sopravvivono, la funzionalità polmonare migliora, di norma, con il tempo. Tuttavia, la patologia può recidivare.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Scambio di ossigeno e anidride carbonica
L’apparato respiratorio permette lo scambio tra due gas: l’ossigeno e l’anidride carbonica. In quale sede dei polmoni avviene questo scambio?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE