Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Secrezione vaginale

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Cosa sono le perdite vaginali?

Le perdite vaginali sono un liquido che fuoriesce dalla vagina (canale del parto).

Le secrezioni vaginali sono normali?

Tutte le donne presentano a volte secrezioni vaginali. Quelle normali sono bianco latte o fluide e trasparenti, inodori.

Quando una secrezione vaginale è anomala?

Una secrezione vaginale è anomala se:

  • È più pesante o densa del solito

  • È bianca e grumosa (simile a ricotta)

  • È grigia, verde, gialla o leggermente sanguinolenta

  • È maleodorante, con odore di pesce

In caso di secrezione vaginale anomala può essere presente anche prurito, bruciore, un’eruzione cutanea o dolore vulvare (l’area esterna all’apertura della vagina).

Quali sono le cause di una secrezione vaginale anomala?

Non esistono davvero cause pericolose per le secrezioni vaginali.

La causa più comune delle secrezioni vaginali anomale è:

Altre cause di secrezione vaginale anomala includono:

Le cause delle secrezioni vaginali nelle bambine includono:

  • Un’infezione a causa di una scarsa igiene o il mancato lavaggio delle mani dopo l’evacuazione

  • Agenti chimici presenti nei bagnoschiuma o nei saponi

  • Qualcosa incastrato in vagina, come un pezzo di carta igienica o un giocattolo

  • Abuso sessuale

Quando è necessario consultare un medico?

Recarsi dal medico entro un giorno in caso di secrezioni vaginali e uno qualsiasi dei seguenti segnali d’allarme:

Una bambina con febbre o secrezioni gialle o verdi maleodoranti potrebbe avere una malattia a trasmissione sessuale (MTS), forse a causa di abuso sessuale. Portarla dal medico il giorno stesso.

Consultare il medico entro alcuni giorni in caso di secrezioni anomale senza segnali d’allarme.

Infezione da lieviti

In caso di infezioni da lieviti Candidosi (infezione da lieviti) La candidosi è un’infezione causata dal lievito Candida. Dato che il lievito è un tipo di micete, la candidosi è un’infezione micotica, ma viene di solito denominata infezione da lieviti. Il... maggiori informazioni Candidosi (infezione da lieviti) precedenti probabilmente non è necessario recarsi dal medico ogni volta che si presentano i sintomi abituali, salvo in caso siano presenti anche altri sintomi. I sintomi tipici sono una secrezione densa, bianca, grumosa accompagnata da prurito e bruciore vulvare. Le infezioni da lievito devono essere trattate con farmaci antimicotici.

Cosa succede dal medico?

Il medico si informa sulla secrezione vaginale ed eventuali atri sintomi.

In genere effettua un esame pelvico, durante il quale esamina l’interno della vagina, tenendola aperta con un piccolo strumento chiamato speculum. Può prelevare un campione della secrezione per l’analisi mediante un tampone di cotone.

Come si trattano le secrezioni vaginali anomale?

Viene trattata la causa della secrezione, se possibile. Per esempio, in caso di un’infezione batterica, il medico somministra antibiotici orali.

In caso di dolore e prurito il medico può suggerire inoltre di:

  • Tenere la vulva più pulita possibile

  • Mettere del ghiaccio sulla vulva

  • Fare un bagno in acqua tiepida

  • Interrompere l’uso di creme, polveri, saponi o altre cose che irritano la vulva

  • Applicare farmaci (come una crema a base di corticosteroidi)

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

ALTRI ARGOMENTI IN QUESTO CAPITOLO

Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Infezioni post-partum dell’utero
Le infezioni materne che si sviluppano dopo il parto di solito iniziano nell’utero. La probabilità di sviluppare un’infezione uterina aumenta con quale dei seguenti tipi di parto?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE