Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Strabismo

(strabismo, occhio convergente, occhio ballerino)

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Che cos'è lo strabismo?

Lo strabismo consiste nell’avere un occhio che punta in una direzione diversa rispetto all'altro. L’occhio può guardare verso l'esterno (il cosiddetto strabismo divergente) o verso l’interno (strabismo convergente).

  • Lo strabismo può insorgere nei primi mesi di vita o manifestarsi in qualsiasi momento durante l'infanzia

  • Solitamente lo strabismo è causato da un offuscamento della vista in un occhio o da una trazione non equilibrata dei muscoli oculari

  • Il bambino può lamentare visione doppia o dolori al collo a causa della rotazione della testa per vedere meglio

  • Lo strabismo talvolta migliora spontaneamente, ma la maggior parte dei bambini ha bisogno di appositi occhiali, lenti a contatto o di trattamento chirurgico

  • Senza trattamento, lo strabismo grave può causare una perdita permanente della vista

Quali sono le cause dello strabismo?

Lo strabismo è causato da:

  • vista offuscata (ipermetropia)

  • trazione non bilanciata dei muscoli che controllano la posizione degli occhi, che conseguentemente puntano in direzioni diverse

  • paralisi o indebolimento di un nervo che controlla il movimento oculare

  • un difetto congenito degli occhi

Raramente lo strabismo è causato da un tipo di tumore oculare che si sviluppa principalmente nei bambini piccoli (retinoblastoma) o da un trauma oculare.

I bambini sono a rischio più elevato di strabismo, se:

  • sono nati pretermine (prematuri)

  • hanno familiari con strabismo

  • soffrono di alcune malattie ereditarie, come la sindrome di Down

  • la madre ha fatto uso di droghe o alcol durante la gravidanza

Quali sono i sintomi dello strabismo?

Si può notare che:

  • il bambino strizza molto gli occhi o copre un occhio

  • gli occhi del bambino non sembrano puntare nella stessa direzione

  • il bambino lamenta tensione oculare, tensione al collo o visione doppia

Poiché i segnali visivi dei due occhi non corrispondono, il cervello del bambino inizia a ignorare i segnali provenienti dall'occhio colpito, determinando una forma di perdita della vista chiamata ambliopia. Se lo strabismo del bambino non viene corretto prima degli 8 anni, la perdita della vista può diventare permanente.

Come viene diagnosticato lo strabismo nei bambini?

I bambini devono sottoporsi regolarmente a esami della vista per verificare la presenza di problemi e strabismo, a partire da pochi mesi di età. Il medico controlla la vista del bambino e se entrambi gli occhi si muovono nella stessa direzione.

Se lo strabismo è causato da un nervo debole o paralizzato, il medico può prescrivere una TC o una RMI del cervello o della colonna vertebrale.

Come viene trattato lo strabismo?

Se il bambino è strabico, un oculista (oftalmologo) può decidere il trattamento necessario. Lo strabismo lieve o altalenante può non dover essere trattato. Il trattamento è inteso ad allineare gli occhi in modo che puntino nella stessa direzione e vedano ugualmente bene. A seconda della causa e dei sintomi del bambino strabico, i medici possono:

  • prescrivere occhiali da vista o lenti a contatto

  • prescrivere esercizi per gli occhi

  • in ceri casi, eseguire un intervento chirurgico per allentare o tendere i muscoli oculari consentendo agli occhi di allinearsi

È importante trattare lo strabismo, perché può causare ambliopia (occhio pigro).

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE