Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Malattia renale cronica

(Insufficienza renale cronica)

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

I reni sono due organi a forma di fagiolo che producono l’urina. Le loro dimensioni sono simili a quelle di un pugno e sono situati sul retro dell’addome, vicino alla colonna vertebrale. I reni sono responsabili dell’equilibrio dei livelli di acqua e di minerali nell’organismo e filtrano i rifiuti dal sangue.

Che cos’è la malattia renale cronica?

Una malattia si definisce cronica quando ha un esordio lento e una lunga durata. La malattia renale cronica si verifica quando i reni perdono lentamente la capacità di filtrare (depurare) il sangue, di rimuovere le sostanze di scarto e produrre l’urina. I reni smettono di funzionare per un periodo di vari mesi o anni.

Se i reni smettono improvvisamente di funzionare, si parla di insufficienza renale acuta. Se l’insufficienza renale acuta non si risolve, può tramutarsi in malattia renale cronica.

L’insufficienza renale cronica è ciò che i medici chiamavano malattia renale cronica. Utilizzavano quel termine in modo che le persone non la confondessero con altre malattie renali a lungo termine che non causavano l’interruzione del funzionamento dei reni.

  • Il diabete e l’ipertensione arteriosa (ipertensione) sono cause comuni della malattia renale cronica

  • I sintomi esordiscono lentamente e possono comprendere minzione (fare pipì) notturna, stanchezza, mal di stomaco, prurito e crampi muscolari

  • In seguito, il soggetto può smettere di urinare e manifestare confusione e difficoltà respiratorie

  • Per porre la diagnosi di malattia renale cronica, il medico esegue esami del sangue e delle urine

  • Il soggetto deve seguire una dieta speciale e prendere dei farmaci, e spesso deve sottoporsi a dialisi (uso di una macchina per eliminare le sostanze di scarto e l’acqua in eccesso dal sangue)

  • Talvolta, può essere eseguito un trapianto di rene, ovvero un intervento chirurgico per donare un nuovo rene al soggetto

  • Se non viene trattata, la malattia renale cronica può causare il decesso

Le vie urinarie

Le vie urinarie

Quali sono le complicanze della malattia renale cronica?

La malattia renale cronica può causare numerosi problemi:

Quali sono le cause della malattia renale cronica?

  • Insufficienza renale acuta, che si verifica quando almeno uno dei reni smette di funzionare per un breve periodo di tempo e poi non risponde al trattamento

  • Blocco urinario

  • Alcune malattie che fanno sì che il sistema immunitario attacchi i tessuti dell’organismo

Quali sono i sintomi della malattia renale cronica?

I sintomi dipendono dalla gravità della malattia renale.

Sintomi di malattia renale lieve:

  • Necessità di urinare varie volte durante la notte

Sintomi di problemi renali moderati:

  • Stanchezza, debolezza, confusione e mancanza di attenzione

  • Diminuzione dell’appetito

  • Respiro affannoso

  • Sensazione di nausea

  • Sapore sgradevole in bocca

I problemi renali gravi possono comportare inoltre:

  • Debolezza, contrazioni, crampi e dolori muscolari

  • Mancanza di sensibilità in alcune parti del corpo

  • Sindrome delle gambe senza riposo, che causa la presenza di dolori o di altre sensazioni sgradevoli alle gambe, in genere durante la notte, che spingono il soggetto a doverle muovere

  • Difficoltà cognitive, confusione e convulsioni

  • Grave mancanza di respiro

  • Talvolta, una polverina bianca sulla cute che rimane dopo aver sudato

  • Prurito diffuso

Come viene posta la diagnosi di malattia renale cronica?

Il medico esegue:

  • Esami del sangue per verificare la quantità di sostanze di scarto accumulatesi nel sangue

  • Analisi delle urine

  • Ecografia renale

  • Talvolta asportazione di un frammento di tessuto renale per osservarlo al microscopio (biopsia)

Come viene trattata la malattia renale cronica?

Il medico tratta il problema che causa o che fa peggiorare la malattia renale cronica. Alcuni trattamenti comuni sono:

  • Una dieta speciale che limiti l’assunzione di liquidi, sale, fosforo e potassio

  • Limitare l’assunzione giornaliera di liquidi

  • Chiedere al soggetto di pesarsi ogni giorno per vedere se presenta ritenzione idrica

  • Farmaci per controllare la pressione arteriosa ed equilibrare i livelli di potassio e fosforo nel sangue

  • Dialisi per rimuovere dal sangue le sostanze di scarto e l’acqua

  • Un trapianto di rene (intervento chirurgico di sostituzione di un rene)

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Litotrissia a onde d’urto
Video
Litotrissia a onde d’urto
Questa tecnica prevede l’uso di onde d’urto per frantumare i calcoli, che verranno quindi...

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE