Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

honeypot link

Neuropatie autonomiche

Di

Phillip Low

, MD, College of Medicine, Mayo Clinic

Ultima modifica dei contenuti apr 2020
Clicca qui per l’educazione dei pazienti

Le neuropatie autonomiche sono patologie dei nervi periferici con preminente compromissione delle fibre del sistema nervoso autonomo.

La neuropatia autonomica autoimmune è una malattia idiopatica che spesso si sviluppa dopo un'infezione virale; l'insorgenza può essere subacuta.

L'insufficienza autonomica è solitamente un sintomo tardivo nella neuropatia alcolica.

Sintomatologia delle neuropatie autonomiche

Diagnosi delle neuropatie autonomiche

  • Valutazione clinica

La neuropatia autonomica autoimmune può essere sospettata dopo un'infezione virale.

L'Ac A3 anti-recettore gangliare dell'acetilcolina è presente in circa la metà dei pazienti con neuropatia autonomica autoimmune ed è occasionalmente presente in pazienti con altre neuropatie autonomiche.

Trattamento delle neuropatie autonomiche

  • Trattamento delle patologie sottostanti

I disturbi sottostanti vengono trattati.

La neuropatia autonomica autoimmune può rispondere all'immunoterapia; la plasmaferesi (scambi plasmatici) o le gamma-globuline EV possono essere impiegate nei casi più gravi.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Altri studi neurologici di diagnostica per immagini
L’uso di angiografia cerebrale tramite catetere è diminuito notevolmente con l’avvento di quale tra le seguenti opzioni?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE