Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Dermatite del condotto uditivo

(Chronic External Otitis)

Di

Bradley W. Kesser

, MD, University of Virginia School of Medicine

Ultima revisione/verifica completa set 2020| Ultima modifica dei contenuti set 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
I fatti in Breve

La dermatite del condotto uditivo provoca prurito, desquamazione e gonfiore della cute all’ingresso e all’interno del condotto uditivo.

Esistono due tipi di dermatite del condotto uditivo:

  • Dermatite da contatto

  • Dermatite eczematosa dell’orecchio

Cause

La dermatite da contatto del condotto uditivo è una reazione allergica ad agenti scatenanti quali orecchini contenenti nickel e diversi prodotti di bellezza (ad esempio lacche, lozioni e tinture per capelli).

La dermatite eczematosa del condotto uditivo può verificarsi spontaneamente in alcuni soggetti affetti da certi tipi di disturbi simili alla dermatite, come dermatite seborroica e psoriasi.

L’irritazione cutanea e le screpolature causate dalla dermatite possono favorire lo sviluppo di un’infezione del condotto uditivo batterica o micotica (otite esterna acuta).

Sintomi

Entrambi i tipi di dermatite causano prurito, arrossamento, secrezioni trasparenti o sudorazione, e ancora esfoliazione, iperpigmentazione cutanea e screpolature dolorose. Di contro, il primo sintomo di un’infezione batterica in genere è una forte otalgia. Le infezioni micotiche del condotto uditivo causano più prurito intenso che dolore.

Trattamento

  • Corticosteroidi topici (e, per i casi gravi, orali)

  • Per la dermatite da contatto, eliminazione dei fattori scatenanti l’allergia

  • Per la dermatite eczematosa dell’orecchio, soluzione di acetato di alluminio

Per trattare la dermatite da contatto, il soggetto deve eliminare gli agenti allergici scatenanti, specialmente gli orecchini che contengono nickel, le lacche ed, eventualmente, anche le chiocciole degli apparecchi acustici. Potrebbero essere necessari diversi tentativi per individuare l’agente allergico scatenante. Per ridurre il gonfiore e il prurito, i medici prescrivono una crema a base di corticosteroidi, come l’idrocortisone o il betametasone. I soggetti dovrebbero evitare l’uso di bastoncini cotonati e l’ingresso di acqua e altre possibili sostanze irritanti nell’orecchio. Per le infezioni più gravi, possono essere prescritti corticosteroidi per bocca (come il prednisone).

Per trattare la dermatite eczematosa dell’orecchio, i medici prescrivono gocce di una soluzione diluita di acetato di alluminio (soluzione di Burow) da mettere nell’orecchio al bisogno. Prurito e gonfiore possono essere ridotti con una crema contenente un corticosteroide (come il betametasone). Anche in questo caso evitare tutti gli irritanti del condotto uditivo, come bastoncini cotonati e acqua, è una parte importante del trattamento di questo disturbo.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Biologia della gola
Quale delle seguenti è la funzione principale della laringe?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE