Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Glicopeptidi e lipoglicopeptidi

Di

Brian J. Werth

, PharmD, University of Washington School of Pharmacy

Ultima revisione/verifica completa lug 2020| Ultima modifica dei contenuti lug 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

I glicopeptidi e i lipoglicopeptidi sono antibiotici usati per trattare infezioni complicate e/o gravi causate da batteri Gram-positivi.

Tra i glicopeptidi e i lipoglicopeptidi si annoverano:

  • Dalbavancina

  • Oritavancina

  • Teicoplanina

  • Telavancina

  • Vancomicina

La maggior parte dei batteri è dotata di una membrana esterna (parete cellulare) che li protegge. I glicopeptidi e i lipoglicopeptidi agiscono impedendo la formazione di questa membrana della parete cellulare da parte dei batteri Gram-positivi, provocandone la morte.

Tabella
icon

Glicopeptidi e lipoglicopeptidi

Farmaco

Usi comuni*

Alcuni effetti collaterali

Dalbavancina

Infezioni complicate della pelle dovute a batteri Gram-positivi sensibili, compreso Staphylococcus aureus resistente alla meticillina (MRSA)

Disturbi gastrointestinali

Arrossamento e prurito al viso, al collo e alle spalle†‡

Oritavancina

Infezioni complicate della pelle dovute a batteri sensibili, compreso MRSA

Disturbi gastrointestinali

Mal di testa

Arrossamento e prurito al viso, al collo e alle spalle†

Teicoplanina‡

Infezioni gravi, specialmente quelle dovute a batteri Gram-positivi sensibili, compreso MRSA

Danno renale

Perdita dell’udito e sordità

Diminuzione della conta delle piastrine e dei globuli bianchi

Arrossamento e prurito al viso, al collo e alle spalle†

Telavancina

Infezioni gravi, specialmente quelle dovute a batteri Gram-positivi sensibili, compreso MRSA

Disturbi gastrointestinali

Sapore metallico

Schiuma nelle urine

Danno renale

Vertigini

Riduzione della conta piastrinica

Arrossamento e prurito al viso, al collo e alle spalle†

Vancomicina

Infezioni gravi, specialmente quelle dovute a batteri Gram-positivi sensibili, compreso MRSA

Colite indotta da Clostridiodes difficile (somministrazione per via orale)

Arrossamento e prurito al viso, al collo e alle spalle†

Danno renale

Perdita dell’udito

Diminuzione della conta dei globuli bianchi e delle piastrine

* Questi farmaci vengono somministrati per iniezione in vena, salvo altrimenti indicato.

† Questi effetti collaterali sono solitamente alleviati rallentando la velocità di infusione.

‡ La teicoplanina attualmente non è disponibile negli Stati Uniti.

Uso di glicopeptidi e lipoglicopeptidi durante la gravidanza e l’allattamento al seno

Durante la gravidanza, l’uso dei glicopeptidi e dei lipoglicopeptidi è sconsigliato, ma in alcuni casi i benefici del trattamento possono superare i rischi (vedere anche Uso di farmaci in gravidanza).

Durante l’allattamento, l’uso dei glicopeptidi e dei lipoglicopeptidi è sconsigliato (vedere anche Uso di farmaci durante l’allattamento).

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Verruche genitali - infezione da HPV
Negli Stati Uniti, quale percentuale di donne è stata infettata dal papillomavirus umano (HPV) almeno una volta all’età di 50 anni?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE