Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Borsite

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ago 2018| Ultima modifica dei contenuti ago 2018
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Una borsa è una piccola sacca piena di liquido. Ogni persona ha molte borse. Le borse fungono da ammortizzatori fra i muscoli, i tendini e i legamenti intorno alle articolazioni e impediscono loro di sfregare l’uno contro l’altro.

Cos’è la borsite?

La borsite è l’infiammazione di una borsa.

  • La borsa si riempie di liquido, gonfiandosi

  • A volte il gonfiore è accompagnato da rossore e sensibilità al tatto

  • La borsite può non causare dolore, può causare dolore solo quando si muove l’articolazione oppure può fare male in modo continuativo

  • La borsite colpisce più spesso spalle, gomiti e anche, ma può colpire anche le ginocchia, le dita dei piedi o i talloni

  • Il trattamento della borsite prevede riposo, applicazione di un tutore, somministrazione di antidolorifici e corticosteroidi

Quali sono le cause della borsite?

Le cause più comuni di borsite sono:

  • Uso eccessivo di un’articolazione, in genere con lo stesso movimento ripetuto nel tempo

  • Applicazione costante di pressione sulla stessa zona, come nei lavori sulle ginocchia o nell’appoggio frequente sui gomiti

Altre cause di borsite includono:

Quali sono i sintomi della borsite?

I sintomi della borsite possono insorgere improvvisamente o aumentare nel tempo. Possono andare e venire. Possono includere:

  • Dolore e gonfiore attorno a un’articolazione

  • Gonfiore con arrossamento o con colorazione normale della cute

  • Talvolta, dolore quando si muove l’articolazione

Quali sono le complicanze della borsite?

Talvolta il liquido della borsite viene infettato da batteri. L’infezione peggiora notevolmente il rossore e il dolore.

Come viene diagnosticata la borsite?

Spesso, la diagnosi di borsite si basa sui sintomi e sull’esame obiettivo. Il medico può:

  • Prelevare mediante un ago un campione di liquido dalla borsa gonfia per verificare la presenza di infezione o di gotta

Nella maggior parte dei casi non sono necessari altri esami, ma talvolta il medico:

  • Esegue una radiografia, una RMI o un’ecografia

  • Esegue esami del sangue per verificare la presenza di altre patologie

Come viene trattata la borsite?

Se la borsite non è causata da un’infezione, il medico prescrive quanto segue:

  • Riposo

  • Uso di un tutore per bloccare l’articolazione

  • Impacchi di ghiaccio sull’area dolente

  • Assunzione di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come ibuprofene o altri farmaci antidolorifici

  • Fisioterapia o esercizi per favorire il movimento articolare

A volte il medico drena il fluido nella borsa con un ago. Può iniettare nella borsa farmaci come corticosteroidi per diminuire l’infiammazione. Se la borsite non scompare o continua a presentarsi e a causare problemi, il medico può suggerire un intervento chirurgico per rimuovere la borsa.

Se una borsa è infetta, il medico:

  • Drena il liquido

  • Prescrive antibiotici

Il medico interviene sulla causa della borsite. È importante per evitare recidive.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE