Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Tiroidite subacuta

(tiroidite granulomatosa; tiroidite di de Quervain; tiroidite a cellule giganti)

Di

Jerome M. Hershman

, MD, MS, David Geffen School of Medicine at UCLA

Ultima revisione/verifica completa ott 2020| Ultima modifica dei contenuti ott 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

La tiroidite subacuta è un’infiammazione acuta della tiroide, probabilmente causata da un virus.

Sintomi della tiroidite subacuta

La tiroidite subacuta spesso segue un’infezione virale e comincia con quello che molti definiscono mal di gola, ma che in realtà è un dolore al collo all’altezza della tiroide. Molti soggetti con tiroidite subacuta si sentono estremamente stanchi. La tiroide diventa progressivamente più dolente e il soggetto di solito presenta febbricola (37-38 °C). Il dolore può spostarsi da un lato all’altro del collo, irradiandosi alla mandibola e all’orecchio e aumenta quando si gira la testa o quando il soggetto deglutisce. All’inizio la tiroidite subacuta è spesso confusa con un problema odontoiatrico o con un’infezione della gola o dell’orecchio.

Diagnosi di tiroidite subacuta

  • Esami della funzionalità tiroidea

  • Test di captazione e scintigrafia tiroidea con iodio radioattivo

La diagnosi di tiroidite subacuta viene effettuata in base ai sintomi del soggetto, nonché ai risultati dell’esame obiettivo e degli esami della funzionalità tiroidea Esami della funzionalità tiroidea La tiroide è una piccola ghiandola con un diametro trasversale di circa 5 cm, situata sotto la pelle e inferiormente al pomo di Adamo. Le due metà (lobi) della ghiandola sono connesse nella... maggiori informazioni . A volte, può essere difficile distinguere la tiroidite subacuta dalla malattia di Graves Malattia di Graves L’ipertiroidismo è una condizione di iperattività della tiroide che determina un aumento dei livelli degli ormoni tiroidei e, quindi, l’accelerazione delle funzioni vitali dell’organismo. La... maggiori informazioni Malattia di Graves ; in questi casi si procede al test di captazione e a una scintigrafia tiroidea. A causa dell’infiammazione, nella tiroidite subacuta la captazione dello iodio radioattivo nella tiroide è scarsa o nulla, mentre è accresciuta nella malattia di Graves. Anche l’ecografia tiroidea è d’aiuto nel diagnosticare la tiroidite subacuta.

Trattamento della tiroidite subacuta

  • Talvolta farmaci per alleviare il dolore e l’infiammazione

La maggior parte dei soggetti guarisce completamente. In genere la patologia scompare spontaneamente entro pochi mesi, ma qualche volta può ripresentarsi o, più raramente, può danneggiare la tiroide al punto da determinare ipotiroidismo permanente.

L’aspirina o altri farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) possono alleviare il dolore e l’infiammazione. Nei casi più gravi, i medici raccomandano l’uso di corticosteroidi, come il prednisone, la cui dose viene ridotta nell’arco di 6-8 settimane. Quando la terapia corticosteroidea è interrotta improvvisamente, o precocemente, spesso i sintomi recidivano. Se i sintomi dell’ipertiroidismo sono gravi, si può usare un beta-bloccante.

Se i sintomi di ipotiroidismo sono gravi o se l’ipotiroidismo diventa permanente, può essere necessario ricorrere all’ormone tiroideo sintetico (levotiroxina).

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Ipolipidemia
Le persone affette da disturbi ereditari rari che determinano la produzione di livelli eccessivamente bassi di colesterolo LDL, come l’abetalipoproteinemia e l’ipobetalipoproteinemia, possono presentare feci grasse, crescere in modo insufficiente e infine sviluppare quale delle seguenti patologie?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE