Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Deficit di ZAP-70

Di

James Fernandez

, MD, PhD, Cleveland Clinic Lerner College of Medicine at Case Western Reserve University

Ultima revisione/verifica completa apr 2021| Ultima modifica dei contenuti apr 2021
per accedere alla Versione per i professionisti

Il deficit di ZAP-70 (proteina 70 associata alla catena Z) è un disturbo genetico del sistema immunitario che determina un’anomalia dei linfociti T tale da impedirne l’attivazione per combattere particolari infezioni.

Causa infezioni ricorrenti simili a quelle dell’immunodeficienza combinata grave Immunodeficienza combinata grave (Severe Combined Immunodeficiency, SCID) L’immunodeficienza combinata grave è un disturbo da immunodeficienza primaria che deriva da bassi livelli di anticorpi (immunoglobuline) e da bassi livelli o assenza di linfociti T. La maggior... maggiori informazioni (Severe Combined Immunodeficiency, SCID) nei lattanti e nei bambini piccoli. Tuttavia, il deficit può non venire diagnosticato fino a quando i bambini non hanno raggiunto un’età maggiore.

Ulteriori informazioni sul deficit di ZAP-70

Di seguito si riporta una risorsa in lingua inglese che può essere utile. Si tenga presente che IL MANUALE non è responsabile dei contenuti di tale risorsa.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Immunodeficienza comune variabile
L’immunodeficienza comune variabile (CVID) è un disturbo da immunodeficienza caratterizzato da livelli molto bassi di anticorpi (immunoglobuline) nonostante un numero normale di linfociti B. In quale delle seguenti fasce d’età questo disturbo è diagnosticato più frequentemente?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE