Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Intertrigine

Di

Denise M. Aaron

, MD, Dartmouth-Hitchcock Medical Center

Ultima modifica dei contenuti feb 2020
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
Risorse sull’argomento

L'intertrigine è una macerazione cutanea nelle aree di piega causata da umidità e/o infezioni. La diagnosi si basa solitamente sull'aspetto clinico. Il trattamento comprende agenti essiccanti e talvolta farmaci antinfiammatori topici.

Si manifesta quando l'attrito e l'umidità locale nelle aree intertriginose causano una macerazione cutanea e infiammazione con formazione di chiazze e placche. È frequente anche l'infezione batterica e da lieviti. Le localizzazioni tipiche sono le pieghe sottomammarie, infrapannicolari, interdigitali, ascellari, infraglutee e genitocrurali.

Diagnosi

  • Valutazione clinica

La diagnosi di intertrigine si basa sull'aspetto clinico; i preparati a fresco con idrossido di potassio e gli esami colturali possono guidare il trattamento.

La diagnosi differenziale dell'intertrigine comprende

Trattamento

  • Essiccanti

  • A volte lozioni antibatteriche per uso topico o creme antimicotiche

Se non vengono rilevati batteri o lieviti, la cura consiste nell'uso di agenti adsorbenti. Opzioni efficaci comprendono antitraspiranti da banco contenenti il 20% di cloruro di alluminio ed impacchi con soluzione di Burow.

Se sono presenti lievito o batteri, oltre agli agenti adsorbenti si usano lozioni topiche antibatteriche o creme antimicotiche ( Alternative terapeutiche delle micosi superficiali*).

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE