Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Panoramica sui disturbi delle unghie

Di

Chris G. Adigun

, MD, Dermatology & Laser Center of Chapel Hill

Ultima modifica dei contenuti ago 2019
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
Risorse sull’argomento

Molte sono le patologie che possono interessare le unghie, come deformità, infezioni delle unghie, paronichia e onicocriptosi dell'alluce. Alterazioni delle unghie possono verificarsi in molte condizioni sistemiche e sindromi genetiche o come risultato di un trauma.

La maggior parte delle infezioni delle unghie sono fungine (onicomicosi), ma possono verificarsi anche infezioni batteriche e virali (p. es., sindrome dell'unghia verde [Pseudomonas], giradito erpetico [herpes simplex virus-1]). Anche infestazione da parassiti quali per esempio il sarcoptes scabiei responsabile della forma clinica detta scabbia crostosa o norvegese, può portare a cambiamenti nella lamina ungueale. La paronichia non è realmente un'infezione ungueale, quanto piuttosto del tessuto periungueale.

Le verruche comuni (verrucae vulgaris) derivano dall'infezione da papillomavirus umano e spesso infettano il solco ungueale prossimale e talvolta l'area subungueale. L'onicofagia (rosicchiare le unghie) può favorire la diffusione dell'infezione. Le verruche a carico di queste regioni sono particolarmente difficili da trattare.

Le unghie dei piedi richiedono una particolare attenzione negli anziani e nei soggetti con diabete o disturbi dei vasi periferici; un podologo può aiutare a evitare danni locali e infezioni secondarie assistendo nel taglio ordinario delle unghie.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Come drenare un ematoma subungueale
Video
Come drenare un ematoma subungueale

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE